Rottura totale e Juve avvisata: non si presenta all’allenamento

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:52

Ora l’occasione per la Juventus si fa ancora più grande: il calciatore non si è presentato alla ripresa degli allenamenti, sarà addio

Arrivano importanti aggiornamenti dalla Capitale: dopo le dichiarazioni di José Mourinho, Rick Karsdorp non è presente alla ripresa degli allenamenti dei giallorossi. Nonostante fosse stato regolarmente convocato dal tecnico portoghese, l’olandese non ha risposto alla convocazione e non si è presentato. Ormai l’addio nel mercato di gennaio appare davvero inevitabile: Massimiliano Allegri sorride.

Rottura totale e Juve avvisata: non si presenta all'allenamento
Massimiliano Allegri©LaPresse

Ad osservare la situazione dell’esterno olandese è anche la Juventus, che vorrebbe consegnare un’alternativa a Juan Cuadrado. Il colombiano quest’anno è apparso in grande difficoltà a livello fisico e il tecnico livornese non ha avuto nessun giocatore a disposizione per poterlo far rifiatare. Il j’accuse dello Special One ha portato anche i giallorossi a guardarsi attorno per la corsia di destra, tanto che la sfida con i bianconeri si è riversata anche sul mercato: come raccontato su Calciomercato.it nei giorni scorsi, entrambi i club hanno messo nel mirino Odriozola. È il futuro di Karsdorp ora a tenere banco.

Calciomercato Roma, Karsdorp non si presenta agli allenamenti | Possibile occasione per la Juve

Karsdorp © LaPresse

Come vi abbiamo raccontato sulle nostre pagine, la Juventus vuole assolutamente rinforzare le proprie corsie esterne e dare una valida alternativa a Cuadrado a Massimiliano Allegri. Tanti sono i nomi e le idee sul taccuino della dirigenza bianconera, che però potrebbe anche ripiegare in quella che rischia di essere una vera e propria occasione: Rick Karsdorp. Il giocatore in Serie A potrebbe avere mercato, con diversi club che potrebbero concretizzare il proprio interesse nelle prossime settimane.

Pur non essendo nemmeno lontanamente la prima scelta sotto la Mole, potrebbe essere la soluzione low-cost e più raggiungibile nell’immediato post Mondiale. La situazione che si è creata all’interno della Roma, con José Mourinho che lo ha sfiduciato pubblicamente, lo mette l’olandese tra le urgenze in uscita. La Juve osserva e attende, la priorità verrà data ad altri nomi, per poi ripiegare su Karsdorp in caso di complicazioni. La mancata presenza del giocatore alla ripresa degli allenamenti dei giallorossi è particolarmente emblematica della volontà di tutte le parti in causa: non proseguire insieme e salutarsi al più presto.