È tutto della Juventus: colpo in attacco da 31 milioni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:11

La Juventus continua a scalare la classifica e conquista a Verona il quinto successo consecutivo in campionato. Nelle prossime settimane colloqui per l’attaccante sul fronte mercato

La Juventus centra la quinta vittoria consecutiva in campionato e aggancia la zona Champions dopo il sofferto successo sul campo del Verona.

Calciomercato Juventus, futuro Kean
Juventus ©LaPresse

E bastato il lampo di Moise Kean alla formazione di Massimiliano Allegri per espugnare il Bentegodi, scavalcando di nuovo l’Inter in classifica e portandosi a -2 dalla coppia Milan-Lazio, in attesa dello scontro diretto di domenica sera all’Allianz Stadium proprio contro la squadra allenata dall’ex Sarri. Il Napoli rimane lontanissimo in vetta, anche se Allegri non ha mai chiuso alla remuntada e continua a cullare il sogno scudetto. A prendersi la scena a Verona è stato Kean, tornato titolare dopo l’infortunio che lo aveva tenuto ai box per alcune settimane.

L’attaccante di Vercelli ha fatto coppia con Milik e si è mosso meglio del compagno di reparto, preferito dal primo minuto a Miretti che nelle ultime gare aveva agito sulla trequarti dietro il polacco. Con Vlahovic ancora fuori causa per la pubalgia, l’ex Everton e PSG si candida per una maglia da titolare anche nel big match contro la Lazio, con il classe 2000 sempre difeso da Allegri anche nei momenti più difficili della stagione. Lo stesso Kean non ha nascosto le difficoltà riscontrate negli ultimi mesi dopo la partita del Bentegodi: “Tutti i giorni mi chiedo se posso segnare di più. Bisogna essere forti nei momenti difficili, perché prima o poi il momento giusto arriva. Il mister in settimana mi ha chiesto come stavo e io gli ho risposto che mi sentivo bene”.

Calciomercato Juventus, ‘riscatto’ Kean: gol pesante ma il futuro resta in bilico

Secondo centro in campionato dopo quello che aveva aperto la goleada contro l’Empoli, con Kean che si gioca anche il futuro e la permanenza sotto la Mole in vista della prossima estate. Durante la lunga sosta per il Mondiale riprenderanno i discorsi con la Pimenta, agente che rappresenta il carterano bianconero. La punta di Vercelli non andrà via sul mercato a gennaio, ma a fine stagione il suo destino resta un’incognita anche per le cifre in ballo per il riscatto dall’Everton.

Calciomercato Juventus, futuro Kean
Moise Kean ©LaPresse

La Juventus ha pagato 7 milioni di euro per il prestito biennale del giocatore e per acquisire a titolo definitivo il suo cartellino dal sodalizio inglese dovrà sborsare 28 milioni, più altri 3 al verificarsi di determinate condizioni. Un’operazione complessiva da 31 milioni di euro, certamente non banale per le casse della società presieduta da Agnelli. Certo è che gol pesanti come quello col Verona e una crescita graduale sotto il profilo delle prestazioni, potrebbero far prendere a bilancia per la conferma di Kean alla Continassa, con l’attaccante che comunque continua avere estimatori in Francia e in Premier League.