Inter, è il momento della verità per Skriniar: 26 milioni per la firma

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:29

L’Inter fa festa per la qualificazione agli ottavi di Champions League e lavora al rinnovo di Milan Skriniar: giorni decisivi per il futuro del difensore slovacco

Primo obiettivo stagionale raggiunto per l’Inter, che grazie al poker rifilato al Viktoria Plzen si è assicurata il passaggio matematico agli ottavi di Champions League nel girone della morte con Bayern Monaco e Barcellona.

Calciomercato Inter rinnovo Skriniar
Milan Skriniar ©LaPresse

Eliminati i blaugrana dalla competizione, con Simone Inzaghi che adesso può guardare con rinnovato ottimismo alla rincorsa in campionato. I nerazzurri vogliono risalire la china anche in Serie A, con la vetta al momento distante otto lunghezze. Ma intanto Inzaghi e i suoi ragazzi si godono l’impresa in Europa, con il tecnico piacentino che ha ritrovato un certo Romelu Lukaku dopo il lungo infortunio. Il centravanti ex Chelsea è andato subito a segno dopo una manciata di minuti dal suo ingresso in campo ed è pronto a riprendersi un ruolo da protagonista nello scacchiere interista.

Un altro alfiere dell’undici di Inzaghi è certamente Milan Skriniar, tornato ai livelli che gli competono nelle ultime uscite dopo una prima parte di stagione balbettante. Lo slovacco è stato insignito della fascia da capitano visto il panchinamento di Handanovic e l’assenza di Brozovic, ulteriori segnali della volontà del club di Zhang di blindarlo ancora per molto tempo in quel di Milano. Saranno giorni decisivi per il futuro dell’ex Sampdoria e a breve ci sarà un primo faccia a faccia con l’entourage del giocatore per discutere del rinnovo del contratto in scadenza il prossimo 30 giugno.

Calciomercato Inter, resa dei conti per Skriniar: vertice decisivo sul rinnovo

Marotta ha mostrato fiducia nel pre gara del match contro il Viktoria, con il presidente Steven Zhang che non ha nascosto il desiderio della società nerazzurra di trattenerlo per le prossime stagioni ad Appiano Gentile: “Skriniar è un giocatore incredibile. Sa quanto ci tengo che rimanga e sono fiducioso che riusciremo a trattenerlo“, le parole del numero uno dell’Inter dopo il 4-0 ai danni dei cechi che consegnato la qualificazione agli ottavi di Champions a Dzeko e compagni. L’Ad Marotta e il Ds Ausilio già nelle prossime ore potrebbe incrociare nella sede di Viale della Liberazione gli agenti del nazionale slovacco per sbloccare l’intricata situazione legata al prolungamento del difensore.

Calciomercato Inter, futuro Skriniar
Skriniar, classe ’95 ©LaPresse

Si ragiona per un quadriennale con l’Inter che mette sul piatto un ingaggio tra i 6 e i 7 milioni di euro a stagione (circa 26 milioni complessivi) al pari degli altri big della rosa di Inzaghi, nel tentativo di allontanare le minacce dalla Premier League ma soprattutto del Paris Saint-Germain, già all’assalto del classe ’95 l’ultima estate. In attesa di buone nuove sul fronte Skriniar, Marotta e la dirigenza nerazzurra si cautelano per il reparto difensivo: Chalobah, Soyuncu, Scalvini, Kiwior e Diakhabi e Nianzou, oltre a Becao dell’Udinese: sono diversi i nomi sul taccuino se per lo slovacco non dovesse arrivare la fumata bianca sul rinnovo.