Cristiano Ronaldo non è più la priorità: si prendono Leao

ULTIMO AGGIORNAMENTO 6:42

L’intreccio tra Cristiano Ronaldo e Rafael Leao fa tremare il Milan: la scelta ormai è già stata fatta

L’intreccio può essere di quelli che lasciano il segno. Sono portoghesi, saranno compagni di Nazionale al Mondiale ma il loro destino potrebbe essere incrociato.

Niente Ronaldo, tutto su Leao
Ronaldo © LaPresse

Cristiano Ronaldo e Rafael Leao attendono di trascinare il Portogallo più avanti possibile in Qatar, ma anche di conoscere qual è il loro futuro: dovrà finirà la carriera CR7? Leao rinnoverà con il Milan o sarà ceduto ad una delle tante ricche pretendenti?

Due domande che potrebbero trovare risposta nelle prossime settimane. Se per Leao il rinnovo appare ancora possibile, come raccontato da Calciomercato.it, il futuro di Ronaldo è lontano dal Manchester United. L’ultimo atto della crisi ormai conclamata con i Red Devils ha portato fuori squadra l’ex Juventus che a gennaio potrebbe andare via anche gratis. Per finire dove? Fa il punto della situazione il giornalista inglese Ben Jacobs che su Twitter racconta l’intreccio che può esserci tra Ronaldo e Leao.

Calciomercato Milan, Ronaldo allontana Leao

Il Chelsea scarica Ronaldo: tutto su Leao
Leao © LaPresse

Jacobs svela le ultime sull’interesse del Chelsea per Ronaldo ed ha una visione abbastanza chiara della situazione. Cercato in estate, i Blues non si sono più fatti vivi: “Per essere chiari su Chelsea e Ronaldo. Todd Boehly è anche affascinato dal suo acquisto – le sue parole -. Ha chiesto più volte a Thomas Tuchel di prenderlo in considerazione. Tuchel era costantemente sprezzante e, a volte, costernato dalla frequenza con cui veniva menzionato il nome di Ronaldo. Nulla è cambiato o progredito da allora. Jorge Mendes non ha più dialogato con il Chelsea su Ronaldo”.

Il patron del club londinese non farà nessun tipo di assalto e il motivo è… Leao. Già perché, scrive sempre Jacobs, è il milanista l’obiettivo principale di Potter: “Boehly non si muoverà per Ronaldo. La priorità è il centrocampo. E si muoverà solo con la benedizione di Graham Potter”. Il tecnico però non vuole Ronaldo: “Potter ha in testa altri attaccanti oltre a Ronaldo. Gli piace Rafa Leao, ma anche Jonathan David e Ivan Toney“. Insomma per CR7 la destinazione non sarà il Chelsea, per Leao invece tutto è ancora da scrivere.