Kvaratskhelia erede di Leao: scelta fatta per il Milan

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:59

Il club rossonero nelle ultime ore è stato impegnato presso la propria sede in una trattativa tanto delicata quanto importante

Sono giorni bollenti in casa Milan per quanto riguarda il mercato. Maldini e Massara hanno difatti dato il via ufficiale ai negoziati per il rinnovo di Rafael Leao. Eletto miglior calciatore della scorsa Serie A, l’attaccante portoghese è infatti legato ai rossoneri da un contratto in scadenza nel giugno 2024.

Kvaratskhelia erede di Leao: scelta fatta per il Milan
Rafael Leao ©LaPresse

Obiettivo del club milanista è ovviamente quello di raggiungere un accordo il prima possibile così da poter mettere nero su bianco prima della fine dell’attuale stagione. Arrivare infatti alla prossima estate senza aver ancora trovato un’intesa, potrebbe esporre il Milan ad un rischio troppo grande ad un anno dalla scadenza del contratto dell’ex esterno del Lille.

Ieri, come raccontato minuto per minuto dagli inviati di Calciomercato.it, presso casa Milan è andato in scena l’attesissimo summit tra i dirigenti rossoneri e l’avvocato di Leao che sta curando la trattativa per il rinnovo. Per l’accordo finale c’è ancora tanta strada da fare e serviranno diversi incontri, ma – considerata l’importanza del calciatore – l’impressione è che il club sia intenzionato a spingersi oltre i propri limiti mettendo sul piatto del ragazzo un’offerta da 6 milioni di euro più 1 di bonus.

Scelta fatta senza rinnovo di Leao: Kvaratskhelia al Milan

Kvaratskhelia erede di Leao: scelta fatta per il Milan
Kvaratskhelia ©LaPresse

Qualora il Milan e Leao non dovessero però arrivare ad un accordo, allora la prossima estate potrebbe essere quella dell’addio dell’attaccante portoghese. Per questa ragione nel sondaggio lanciato questa mattina su Calciomercato.it abbiamo chiesto ai nostri utenti quale potrebbe essere il miglior erede in circolazione dell’esterno.

Nel quesito lanciato su Twitter è stato Kvaratskhelia ha ricevere il maggior numero di voti con il 49,5%. Il georgiano del Napoli sta vivendo un inizio di stagione da paura e da diverse settimane viene proprio paragonato a Leao per le enormi doti tecniche nell’uno contro uno e la capacità di poter risultare sempre decisivo con le sue giocate.

Alle spalle del calciatore del club partenopeo si è posizionato un altro talento di altissimo livello come Joao Felix al 22,3%, in rotta con l’Atletico Madrid del Cholo Simeone. Dietro al portoghese, infine, hanno chiuso Zaniolo al 15,5% e Asensio al 12,6%.

Kvaratskhelia erede di Leao: scelta fatta per il Milan
Sondaggio CM.IT