Firma già a gennaio e addio Milan: verdetto dopo i Mondiali

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:07

Il Milan segue un calciatore in scadenza di contratto per potenziare la propria rosa, ma un club rivale potrebbe farsi sotto già a gennaio

Sono giorni abbastanza movimentati in casa Milan. Dopo il successo esterno sul campo del Verona a firma Sandro Tonali, i rossoneri continuano la preparazione in vista della suggestiva e romantica gara contro il Monza a San Siro. Sabato 22 ottobre la coppia Berlusconi-Galliani dovrà affrontare il proprio passato glorioso, al quale è rimasta estremamente legata.

Firma già a gennaio e addio Milan: verdetto dopo i Mondiali
Paolo Maldini © LaPresse

Ma all’interno del rettangolo verde di gioco, per 90 minuti e oltre, non esistono sentimenti. Bisogna vincere o comunque, nel caso dei brianzoli, riuscire magari a strappare un punto. Impresa ardua: il ‘Diavolo’ ha dimostrato di disporre ancora di un gruppo solido e pronto a qualsiasi difficoltà, come ad esempio i numerosi problemi fisici che complicano non poco il lavoro a mister Stefano Pioli. Quest’oggi, tra l’altro, è uscita una notizia alquanto negativa riguardante Mike Maignan: ricaduta al polpaccio già infortunato e tempi di recupero che, inebvitabilmente, si allungheranno fino a data da destinarsi.

Insomma, il momento non è affatto semplice, anche se tutti i club bene o male percorrono una strada in salita adesso. La presenza dei Mondiali a metà stagione sta influendo parecchio sulla condizione psicofisica dei calciatori. Ma la dirigenza lombarda – capitanata da Maldini e Massara – resta attenta alle tematiche legate al fronte calciomercato.

Calciomercato Milan, Galatasaray su Depay: lo vogliono già a gennaio

Firma già a gennaio e addio Milan: verdetto dopo i Mondiali
Depay © LaPresse

Sappiamo, in tal senso, che c’è stato un incontro ieri in sede con l’avvocato Ledure, al fine di discutere di alcuni profili che stuzzicano la fantasia del club rossonero. Tra questi troviamo anche il nome di Memphis Depay, attaccante (a un passo dalla Juventus in estate) ai margini del Barcellona. La scadenza del contratto è prevista per giugno 2023: il rinnovo, a meno di sorprese, non ci sarà, tenendo conto delle tante frecce nell’arco di Xavi in attacco.

E l’idea di acquistare l’olandese a parametro zero alletta particolarmente il Milan. La concorrenza, però, può complicare i piani della società meneghina. Stando a quanto riferisce ‘Sport.es’, il Galatasaray sarebbe concretamento interessato al classe ’94 – compirà 29 il prossimo 13 febbraio – e vorrebbe perfino tentare l’assalto già a gennaio, senza aspettare la fine dell’accordo coi blaugrana. Depay non intende ora distrarsi dall’impegno in Qatar ormai sempre più vicino. Dopodiché comincerà a discutere del proprio futuro e sceglierà – insieme al Barça – la soluzione migliore. Il Milan è avvisato.