Juve e Milan, il colpo di scena è totale: può firmare davvero

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:46

Mossa inaspettata tra i due club sul mercato alla luce della scadenza fissata per il giugno 2023

Scintille di mercato tra Juventus e Milan in vista delle prossime sessioni. Come ai vecchi tempi, la rivalità tra i due club oltrepassa i confini del rettangolo di gioco e si sposta sul piano dei trasferimenti. Sono diversi infatti gli obiettivi che i dirigenti delle due società condividono sui rispettivi taccuini.

Calciomercato Juve e Milan, Depay può rinnovare con il Barcellona
Pioli e Maldini ©LaPresse

La Juventus, ad esempio, la scorsa estate era andata ad un passo da Memphis Depay, prima di virare con convinzione su Arek Milik nelle ultimissime ore del mercato a causa delle elevate richieste del centravanti olandese per un ingaggio da circa 7 milioni di euro netti. L’attaccante del Barcellona, però, non è uscito totalmente dai radar bianconeri per via del contratto in scadenza con i blaugrana per la prossima estate.

Allo stesso tempo, come riportato poche ore fa, anche il Milan di Maldini e Massara si sarebbe interessato al calciatore, come possibile grande opportunità di mercato da sfruttare a costo zero per l’estate 2023. Un colpo sulla falsariga di quello messo a segno pochi mesi fa con Divock Origi in uscita dal Liverpool per la scadenza del contratto, nonostante sino a questo momento il belga sia stato più un fantasma che altro per via dei fastidiosi problemi muscolari accusati.

Calciomercato Juve e Milan, Depay può rinnovare con il Barcellona

Calciomercato Juve e Milan, Depay può rinnovare con il Barcellona
Memphis Depay ©LaPresse

Stando alle ultime indiscrezioni filtrate dal diario ‘Sport’, da Barcellona non escludono anche un clamoroso rinnovo dell’olandese. I blaugrana vorranno ovviamente rivedere al ribasso le attuali cifre del contratto che legano Depay al club fino al 30 giugno 2023, ma qualora il calciatore decidesse di continuare in Catalogna avrebbe il totale appoggio da parte della società.

Ciò non esclude ancora dalla corsa Juventus e Milan, che sperano ovviamente che l’ex Lione dica no ad un prolungamento con il Barcellona. In questo avvio di stagione, infatti, Depay ha dimostrato di poter fare la differenza ad altissimi livelli sia con i blaugrana all’interno del turnover adottato da Xavi, ma anche con la Nazionale Olandese dove punta ad essere sempre più leader e punto di riferimento per la nuova generazione in arrivo.