UFFICIALE lo stop di un mese: salta anche Barcellona-Inter

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:40

Un calciatore sarà costretto a saltare anche il match di ritorno Barcellona-Inter a causa di un infortunio: arriva il comunicato ufficiale

L’Inter prosegue la preparazione in vista dei prossimi impegni. Sabato si inizia subito forte, con i nerazzurri che affronteranno la Roma dell’ex José Mourinho (che sarà assente per squalifica) tra le mura di San Siro. Potremmo definirla la sfida del riscatto: entrambe le squadre vogliono tornare alla vittoria dopo l’ultimo risultato negativo in campionato.

UFFICIALE lo stop di un mese: salta anche Barcellona-Inter
Simone Inzaghi © LaPresse

Dopodiché, la ‘Beneamata’ tornerà a concentrarsi a fondo sulla Champions League. La truppa targata Simone Inzaghi se la vedrà con il Barcellona di Xavi, martedì 4 ottobre a partire dalle ore 21:00. I lombardi non avranno a disposizione Marcelo Brozovic, ma sul fronte infortuni anche i blaugrana stanno attraversando un momento alquanto complicato. L’ultimo in ordine di tempo a fermarsi è stato Hector Bellerin. Il terzino ha effettuato gli esami strumentali, che hanno riscontratto ufficialmente una lesione del soleo della gamba sinistra.

I tempi di recupero sono stimati in circa un mese, dunque l’ex Arsenal dovrà saltare sia la gara d’andata contro l’Inter che il ritorno. Di seguito il comunicato rilasciato da poco dal club spagnolo: “I test medici effettuati mercoledì – si legge nella nota – hanno confermato che il giocatore della prima squadra, Hector Bellerin, ha un infortunio al muscolo soleo del polpaccio sinistro“. Il Barcellona non si sbilancia sul recupero del classe ’95: “Bellerin non è disponibile per la selezione e il suo recupero determinerà il suo ritorno in campo“.

Inter, UFFICIALE: Bellerin out un mese, salta i due match di Champions

UFFICIALE lo stop di un mese: salta anche Barcellona-Inter
Hector Bellerin © LaPresse

Infine, la società rende noto che “Bellerin, che ha fatto due apparizioni in questa stagione, ha provato un po’ di dolore al polpaccio nella sessione di allenamento di martedì“. Insomma, si complica ulteriormente la situazione, con il Barça farà a meno anche di Kounde e Araujo, con quest’ultimo che potrebbe perfino saltare il Mondiale in Qatar. L’Inter, invece, recupererà a brevissimo Calhanoglu, che potrà quantomeno essere inserito tra i convocati per il big match di sabato. Mentre, con la Roma, va verso il forfait Romelu Lukaku, ma Inzaghi spera di contare su di lui almeno in Champions, pure magari a partita in corso.