Già scelto il sostituto: affare in discesa per Milan e Juventus

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:56

Juventus e Milan continuano a tenere d’occhio il fronte calciomercato e mantengono il mirino puntato su un importante calciatore: via libera

La sosta spesso può aiutare a riordinare le idee. Certo, quando si perde la volontà da parte di tutti è quella di tornare immediatamente in campo e riscattare il precedente risultato negativo. Ma, a volte, fermarsi a riflettere sugli errori commessi è la cura migliore. La Juventus ne ha estremamente bisogno, considerando il periodo buio che sta attraversando. È sicuramente il momento peggiore per Massimiliano Allegri da quando siede nuovamente sulla panchina bianconera.

Già scelto il sostituto: l'affare che spiana la strada a Juve e Milan
Allegri © LaPresse

Proprio il tecnico livornese viene da ritenuto da molti il principale responsabile di questa partenza sconfortante da parte de ‘La Vecchia Signora’. Soprattutto in Champions League, dove la qualificazione agli ottavi di finale appare già compromessa. E anche in campionato le cose non vanno per il verso giusto. Ad ogni modo, la società (per ora) intende proseguire con il trainer toscano, ma la sensazione è che ottobre possa essere un mese decisivo. Nettamente più sereno, invece, il clima in quel di Milano sponda rossonera, anche se le problematiche da risolvere non mancano e il ko interno interno contro il Napoli lo dimostra in parte. Intanto, sia Juve che Milan continuano a tenere d’occhio temi legati al calciomercato in ottica futuro.

Calciomercato Juventus e Milan, il Real Madrid pensa a Yeremi Pino per sostituire Asensio

Già scelto il sostituto: l'affare che spiana la strada a Juve e Milan
Asensio © LaPresse

In tal senso, sappiamo che entrambe le compagini apprezzano particolarmente il profilo di Marco Asensio. L’attaccante spagnolo è in bilico tra le opzioni rinnovo e permanenza al Real Madrid, col quale presenta un contratto in scadenza giugno 2023. Negli ultimi giorni si è parlato con una certa insistenza di un interesse concreto del Barcellona di Xavi e Asensio non ha chiuso le porte ad un eventuale trasferimento in blaugrana.

L’ex Maiorca non è mai veramente riuscito a ritagliarsi uno spazio da protagonista, con mister Ancelotti che non gli concede tanto minutaggio per mettere in mostra le sue qualità comunque di pregevole fattura. In attesa di capire come evolverà la spinosa vicenda, i ‘Blancos’ – come riferisce il portale ‘Defensacentral.com’ – avrebbero già individuato un potenziale sostituto. Stiamo parlando di Yeremi Pino, calciatore di proprietà del Villarreal. L’ala destra, secondo la fonte citata, sarebbe uno dei nomi da tenere in considerazione nel caso in cui non avvenga il prolungamento tra Asensio e il Real. Uno scenario che potrebbe spianare la strada a Juventus e Milan.