Doppio messaggio a Inzaghi: “Il destino è già segnato”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:17

L’Inter è in piena crisi di gioco e risultati e, di certo, Simone Inzaghi non è immune da critiche nelle ultime ore. C’è già chi va oltre: “Il suo destino è segnato”

Nel calcio, si sa, ci vuole un attimo a passare dalle stelle alle stalle e viceversa, e questo discorso vale ancora di più per gli allenatori.

Doppio messaggio a Inzaghi: "Il destino è già segnato"
Simone Inzaghi © LaPresse

Ne sa qualcosa Simone Inzaghi, nelle ultime settimane. Il tecnico ex Lazio l’anno scorso è riuscito a conquistare la Coppa Italia e la Supercoppa italiana alla sua prima stagione a Milano, ma perdendo lo scudetto all’ultima giornata a favore del Milan. I principi di gioco, la solidità della difesa, come singoli e come reparto, e anche la qualità offensiva e la capacità di dominare gli avversari, però, sembrano lontani ricordi in questa stagione. Fin dal precampionato, infatti, l’Inter è sembrata molto più confusa e fragile, capace di permettere un numero importante di palloni in impostazione e subendo dolorose ripartenze in contropiede. Situazioni che si sono riviste puntualmente in tutto quest’inizio di stagione e, in particolare, nell’ultima sconfitta contro l’Udinese. Di certo, la svolta non può essere solo tecnica, ma anche mentale, visto che spesso l’Inter si è fatta rimontare da situazioni di vantaggio o è crollata con il passare dei minuti.

Crisi Inter e Inzaghi: “Il suo destino è già segnato”

Doppio messaggio a Inzaghi: "Il destino è già segnato"
Il pensiero di Alfio Musmarra (screenshot Instagram)

Beppe Marotta, la società e tutta la dirigenza, fino a questo momento, hanno sempre confermato Inzaghi, in attesa dell’esito del vertice che è in corso proprio in questi minuti tra il tecnico e la stessa dirigenza dell’Inter. C’è già, però, chi inizia seriamente a dubitare che le cose stiano precipitando. Si tratta di Alfio Musmarra. Il giornalista, infatti, parafrasando alcuni articoli pubblicati negli ultimi giorni su ‘La Gazzetta dello Sport’ ci ha visto un braccio di ferro tra Inzaghi e i vertici dell’Inter: “Dopo la pseudo intervista di Inzaghi alla Gazzetta, qualcuno dalla società ha voluto puntualizzare le cose. Non è un buon segnale in alcun caso – scrive nelle sue stories di Instagram -. Perché se volano già gli stracci, vuol dire che il suo destino è segnato”.