L’Inter e il ‘caso Lautaro’ verso la Champions: social scatenati

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:59

Lautaro Martinez è al centro dell’attenzione mediatica nelle ultime ore, quando manca sempre meno al match di Champions League contro il Viktoria Plzen

La musichetta della Champions League molto presto tornerà a risuonare per tutti i tifosi dell’Inter e la prima volta, per questa stagione, non è andata tanto bene.

L'Inter e il 'caso Lautaro' verso la Champions: social scatenati
Lautaro Martinez ©LaPresse

Dopo la sconfitta casalinga contro il Bayern Monaco, infatti, i nerazzurri hanno bisogno di tre punti pesantissimi per sperare nella qualificazione agli ottavi di finale. E non è così scontato l’esito del match di oggi, soprattutto in un periodo in cui la squadra di Simone Inzaghi non è tanto brillante. Inoltre, vi abbiamo riportato negli ultimi minuti la possibilità che il tecnico della Beneamata lasci in panchina, tra gli altri, Lautaro Martinez. Il Toro, nelle ultime ore, è stato al centro del gossip per presunte vicissitudini sentimentali. Effettivamente l’account del centravanti è stato oscurato per qualche ora, ma come Lautaro ha spiegato con una storia su Instagram, era stato semplicemente hackerato. In ogni caso, il mondo di Twitter non poteva farsi scappare una situazione del genere per ironizzare.

Lautaro Martinez diventa virale a poche ore dalla Champions

L'Inter e il 'caso Lautaro' verso la Champions: social scatenati
Lukaku e Lautaro ©LaPresse

Alcuni tifosi pensano al campo e a quanto sarebbe pesante l’assenza dell’argentino dal primo minuto. Altri danno ancora una volta la colpa a Inzaghi per la sua gestione del turnover. La maggior parte, però, ironizzano su una love story tra Romelu Lukaku e proprio Lautaro Martinez. I due, fin dai tempi di Antonio Conte, si trovano a meraviglia in attacco: un amore che, però, è puramente calcistico. Twitter, però, è esploso, tanto che il nome del Toro nerazzurro è andato ben presto in tendenza. Di seguito vi proponiamo diversi tweet che raffigurano quanto sta succedendo.