Inzaghi ribalta l’Inter: Lautaro e altri due big a rischio panchina

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:40

Match delicato questo pomeriggio in Champions League per l’Inter: le possibili scelte di Simone Inzaghi per la sfida in casa del Viktoria Plzen

Partita già decisiva per l’Inter questo pomeriggio in Repubblica Ceca nello scontro contro contro il Viktoria Plzen.

Inzaghi ribalta (ancora una volta) l’Inter: tre big a rischio panchina
Lautaro Martinez ©LaPresse

Match da non sbagliare per Simone Inzaghi – dopo il ko casalingo all’esordio a San Siro con il Bayern Monaco – per non compromettere il cammino in Champions League, in un girone che comprende anche un’altra corazzata come il Barcellona. Anche stavolta, l’allenatore piacentino potrebbe stravolgere il proprio undici di partenza come successo nelle ultime due gare contro i bavaresi e il Torino.

Tra i pali è previsto il ritorno tra i pali di Onana, in panchina sabato contro il ‘Toro’ dopo l’esordio da titolare in Champions col Bayern. La novità in difesa, oltre al rientro di Bastoni, potrebbe essere Francesco Acerbi (sarebbe la prima in assoluto in nerazzurro per l’ex Lazio) provato tra i titolari al posto di Stefan de Vrij per una parte della partitella nella rifinitura di ieri ad Appiano Gentile. Probabile una nuova chance sulla sinistra di centrocampo per Robin Gosens, mentre è ballottaggio a destra tra Matteo Darmian (in leggero vantaggio) e Denzel Dumfries. In mezzo, con Marcelo Brozovic e Nicolò Barella, dovrebbe toccare questa volta a Henrikh Mkhitaryan prendere il posto di Hakan Calhanoglu.

L’Inter verso la Champions League: le scelte di Inzaghi

Inzaghi ribalta (ancora una volta) l’Inter: tre big a rischio panchina
Acerbi ©LaPresse

In attacco, Joaquin Correa va verso una maglia da titolare e ieri è stato provato anche in coppia con Edin Dzeko, oltre che insieme al connazionale Lautaro Martinez. Inzaghi sta valutando se far riposare – almeno inizialmente – il ‘Toro’ che non vede troppo sereno nel match in Repubblica Ceca e scioglierà le ultime riserve dopo la riunione tecnica prima di raggiungere lo stadio di Plzen. La partita di Champions League è sempre più vicina e l’Inter, dopo il ko interno contro il Bayern, non può proprio più sbagliare per non perdere la speranza e il treno che conduce direttamente agli ottavi di finale della massima competizione europe.

La probabile formazione di Inzaghi (3-5-2): Onana; Skriniar, Acerbi, Bastoni; Darmian, Barella, Brozovic, Mkhitaryan, Gosens; Correa, Lautaro Martinez o Dzeko.