Brutta tegola in Serie A: rottura del crociato e addio Mondiale

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:28

Bruttissime notizie per un titolare della Serie A che dovrà saltare i Mondiali: è rottura del crociato

Gli infortuni per i calciatori continuano a essere uno spettro complicato con cui fare i conti. Purtroppo in questi ultimi anni stanno aumentando sensibilmente gli stop anche gravi che portano ad assenze lunghe. Casi sempre più frequenti, dovuti anche alle tantissime partite da giocare nell’arco di una stagione e lo stress a cui si sottopongono i calciatori.

infortunio masina crociato legamento udinese calciomercato.it 20220906
@ LaPresse

O al contrario i giocatori che sono stati fuori a lungo o hanno giocato poco fanno fatica a tornare in campo. Lo abbiamo visto con Paul Pogba, ieri costretto all’operazione rischiando il Mondiale dopo già un mese di stop. Zaniolo si è infortunato due volte al crociato, Chiesa ancora deve rientrare dopo l’infortunio a gennaio. Purtroppo in Serie A in questi giorni un altro protagonista sarà costretto a fermarsi per parecchi mesi. Dopo il ko del 31 agosto, gli esami svolti il 1 settembre a Roma e poi ripetuti successivamente, hanno confermato le impressioni negative.

Udinese, pessime notizie da Masina: rottura del crociato e stagione quasi finita

infortunio masina crociato legamento udinese calciomercato.it 20220906
Masina © LaPresse

Stiamo parlando di Adam Masina, difensore dell’Udinese che nella prima giornata di campionato aveva segnato il gol del momentaneo 2-2 contro il Milan a ‘San Siro’. Il giocatore marocchino era appena tornato in Serie A dal Watford diventando subito molto importante per la squadra di Sottil. L’ex Bologna si era preso il posto da titolare come ‘braccetto’ della difesa a tre, con grande affidabilità ed esperienza. Poi contro la Fiorentina il brutto infortunio al ginocchio e i controlli a Roma dal professor Mariani.

Secondo ‘Sky Sport’, gli ulteriori esami clinici svolti a Villa Stuart hanno dato un verdetto decisamente negativo. Per lui si tratta di rottura del legamento crociato del ginocchio destro, che implica ovviamente un’operazione e un’assenza molto lunga dal campo. Masina dovrà saltare il Mondiale con il suo Marocco, che è inserito nel gruppo F insieme a Belgio, Croazia e Canada. Almeno sei mesi di stop per il giocatore, che potrebbe tornare tra marzo e aprile 2023. Ma visti anche i tempi di recupero a cui sono andati incontro altri colleghi (vedi appunto Zaniolo e Chiesa), il rientro potrebbe sicuramente slittare ad aprile inoltrato, intorno alla 30esima giornata di campionato. Stagione praticamente già quasi finita, si attende solo l’ufficialità dell’Udinese.