“Si dimetterà”: caos Inter, sta succedendo davvero

ULTIMO AGGIORNAMENTO 6:49

In casa Inter regna un po’ di confusione e c’è chi scommette su dimissioni imminenti: sta succedendo davvero

Non sono giorni semplici per l’Inter. Mentre in campo la squadra di Inzaghi si è riscattata dal ko di Roma battendo la Cremonese, fuori la dirigenza fa i conti con i problemi di bilancio e le richieste di Zhang.

Inter nel caos: tifosi ipotizzano dimissioni Marotta
Marotta e Zhang © LaPresse

Il presidente ha bloccato l’arrivo di Acerbi, nonostante Inzaghi abbia richiesto in maniera abbastanza esplicita un altro difensore per completare un pacchetto che ha perso comunque un’alternativa come Ranocchia. C’è poi il fronte cessioni che tiene banco con lo stop alla trattativa con il Bayer Leverkusen per Gosens e soprattutto le nuove voci dalla Francia sul Psg e l’interesse per Milan Skriniar.

In particolare ‘L’Equipe’ ha parlato di discussioni costruttive riprese e di fiducia da parte della società transalpina nella buona riuscita dell’affare. Una notizia che ha, inevitabilmente scosso, l’ambiente nerazzurro. Si vocifera di una possibile offerta da settanta milioni di euro che potrebbe tentare Zhang dal cedere, ad un giorno dalla fine del mercato, il difensore slovacco. Inevitabilmente sui social si sono riversati i commenti dei sostenitori nerazzurri, a metà tra l’infuriati per quanto sta avvenendo e intimoriti tra quello che potrebbe realmente accadere.

Calciomercato Inter, Skriniar al Psg: “Dimissioni”

La cessione di Skriniar scatena il caos: "Dimissioni"
Skriniar e Correa © LaPresse

Ecco allora che nel mirino dei tifosi dell’Inter finisce nuovamente la proprietà. Tanti i tweet che criticano il club: “Non è per Skriniar ma per il senso di improvvisazione che questa società trasmette” twitta un tifoso.

Un altro torna con la memoria allo scorso anno quando Lukaku fu rimpiazzato da Dzeko: “Vendere Skriniar per rimpiazzarlo con Acerbi non mi stupirebbe e chi ha memoria può capire il perché”.

Ma l’eventuale cessione di Skriniar fa pensare ai tifosi dell’Inter che in seno alla società possa davvero succedere di tutto. Ed allora c’è chi, al di là di quel che succederà con lo slovacco, ipotizza le dimissioni di Marotta e chi, invece, pensa che a dire addio sarà anche Inzaghi, oltre all’amministratore delegato: “Se davvero dovessero vendere Skriniar, spero che Marotta e Inzaghi si dimettano. Così la finiamo con questa farsa”. Un vero e proprio caos e per sapere come andrà finire non bisognerà aspettare molto: domani sera il gong al mercato farà scorrere, per ora, i titoli di coda.