Arthur-Ronaldo, la svolta sul gong del calciomercato

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:32

Da Acerbi e Arthur alla situazione di Cristiano Ronaldo: futuro ancora da scrivere per numerosi big. Tutti i dettagli

È a forte rischio il trasferimento di Acerbi all’Inter. A bloccare l’arrivo dell’esperto centrale alla corte di Simone Inzaghi sarebbe stato Zhang in persona: il presidente del club nerazzurro avrebbe infatti avvisato Marotta e Ausilio che non c’è spazio nel monte ingaggi anche per il Nazionale azzurro in uscita dalla Lazio.

Fatti fuori: tutti i big ancora separati in casa
Acerbi © LaPresse

Per Acerbi sta per sfumare così anche l’ipotesi Inter: il difensore è alla ricerca di una nuova sistemazione dopo la rottura con la società biancoceleste ed è a tutti gli effetti un separato in casa Lazio. Il 34enne è comunque in buona compagnia: sono infatti diversi i big ancora in bilico e con il futuro da scrivere, chi da separato in casa o da vero e proprio esubero in rosa. È ad esempio il caso di Arthur: la Juventus e l’entourage del brasiliano sono ancora al lavoro per trovare una soluzione. Come ammesso da Pastorello, agente dell’ex Barcellona, si sta cercando una nuova sistemazione per il giocatore soprattutto in ottica Mondiale. Arthur, infatti, è fuori dai piani di Allegri e resta il primo nome in uscita in casa bianconera. A frenare la sua cessione è l’altissimo ingaggio attualmente precipito. In caso di addio, la Juve dovrà quasi sicuramente partecipare al pagamento dello stipendio da oltre 7 milioni di euro netti l’anno. È ai margini al Milan anche Bakayoko: il francese, però, è ancora di proprietà del Chelsea ed essendo in prestito difficilmente i rossoneri riusciranno a trovare una nuova sistemazione al giocatore.

Calciomercato, da Ronaldo e Icardi a Pjanic: i big in attesa

Cristiano Ronaldo con la maglia del Manchester United
Cristiano Ronaldo © LaPresse

A sorpresa, dopo solo una stagione dall’addio alla Juventus, tiene di nuovo banco in sede di calciomercato il futuro di Cristiano Ronaldo. Il portoghese è in rottura col Manchester United e vuole tornare a disputare la Champions League. L’ultima squadra con cui sta trattando Mendes è il Napoli, come vi stiamo raccontando su Calciomercato.it. Anche altre due vecchie conoscenze della Serie A, Pjanic e Icardi, stanno ancora facendo parlare di loro: per l’ex Roma e Juventus non tramonta il possibile ritorno in Serie A, mentre come anticipato dalla nostra redazione l’ex capitano dell’Inter è vicino al trasferimento al Galatasaray. Per tutti manca poco: serve una svolta sul gong del mercato.