Cristiano Ronaldo arriva grazie a una clausola folle: tradimento last minute

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:39

Il destino di Cristiano Ronaldo resta ancora in bilico, quando mancano ormai poche ore al gong finale del calciomercato. Una pista potrebbe riaprirsi per il portoghese, grazie a una clausola assurda

Cristiano Ronaldo è al centro del calciomercato e questa volta, almeno per lui, non è proprio una bella notizia. Al Manchester United sembra aver perso la sua centralità e lui vuole assolutamente giocare la Champions League.

Cristiano Ronaldo arriva grazie a una clausola folle: tradimento last minute
Cristiano Ronaldo ©LaPresse

Da settimane, il lavoro di Jorge Mendes va avanti alla ricerca della soluzione adatta per sistemare il campione ex Real Madrid. E per mesi interi non si è riusciti a trovare una quadratura, quindi non è affatto un affare facile da concludere e con soddisfazione da parte di tutte le parti in causa. Anche in Italia, l’attaccante, dopo l’esperienza alla Juventus, è stato accostato a diversi club, con il Napoli che negli ultimi giorni è passato a essere tra le prime opzioni per il possibile ritorno del portoghese in Serie A. Un affare clamoroso, che implicherebbe anche l’addio di Victor Osimhen per fare spazio tecnicamente ed economicamente all’ex Real Madrid. Non ci sono, però, solo gli azzurri sul bomber attualmente al Manchester United. Anzi, un altro ritorno a sorpresa sul campione potrebbe scompaginare totalmente le carte, e non sarebbe emotivamente roba di poco conto: adesso vi spieghiamo i motivi.

Cristiano Ronaldo all’Atletico Madrid: l’affare torna caldo grazie a Griezmann

Cristiano Ronaldo arriva grazie a una clausola folle: tradimento last minute
Cristiano Ronaldo ©LaPresse

Totalmente a sorpresa, Cristiano Ronaldo potrebbe diventare, infatti, un nome decisamente caldo nelle ultimissime ore di calciomercato e ancora una volta per l’Atletico Madrid, di cui si era parlato tante volte in merito al futuro del portoghese. Si tratterebbe di un tradimento in piena regola, dopo tanti anni che l’attaccante ha passato al Real Madrid e facendo le fortune delle Merengues. Un affare che, però, potrebbe essere vitale per i Colchoneros e per ‘colpa’ di Antoine Griezmann, o meglio della clausola presente nel contratto dell’attaccante francese.

Infatti, nell’accordo tra l’Atletico e il Barcellona è presente una clausola che prevede l’obbligo di riscatto, fissato a 40 milioni, solo se il giocatore dovesse disputare il 50% delle gare in cui sarà disponibile. E per questo Simeone ne sta centellinando l’utilizzo, dato che sia contro il Getafe che contro il Villarreal ha giocato meno di trenta minuti. Secondo il giornalista Fernando Kallas, ciò potrebbe spalancare le porte dell’Atletico per Ronaldo. Un affare che infiammerebbe clamorosamente il calciomercato nelle ultime ore e garantirebbe al portoghese una nuova destinazione incredibile e un ritorno a sorpresa in Liga.