Paqueta-West Ham è UFFICIALE: ecco quanto incassa il Milan

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:56

Il Milan ha preso Thiaw, ma il calciomercato in entrata non è ancora finito: ufficiale Paqueta-West Ham, ecco quanto incassano i rossoneri

Neanche il tempo di concludere la terza giornata di Serie A, che già si torna in campo. Domani comincerà il quarto turno (il primo infrasettimanale della nuova stagione) e toccherà al Milan aprire le danze. La squadra di Pioli se la vedrà con il Sassuolo targato Davide Dionisi, col match che andrà in scena dalle ore 18:30 tra le mura del Mapei Stadium.

Paqueta-West Ham è UFFICIALE: ecco quanto incassa il Milan
Paolo Maldini © LaPresse

Calcio giocato e calciomercato, perché la sessione estiva dei trasferimenti non si è ancora conclusa. Preso il difensore Malick Thiaw dallo Schalke 04 – operazione a titolo definitivo intorno ai 10 milioni di euro più 2 di bonus -, Maldini e Massara vorrebbero ora aggiungere un’ultima pedina alla rosa per chiudere definitivamente definitivamente il fronte entrate. Parliamo sempre di un profilo sempre giovane (classe 2002, compirà 20 anni il 4 ottobre), ma che in tal caso andrebbe ad occupare una casella a centrocampo. Si tratta di Aster Vranckx, per il quale è in corso una trattativa concreta con il Wolsburg. Come vi abbiamo raccontato sulle pagine di Calciomercato.it, i tedeschi valutano il loro talento poco più di 10 milioni di euro. Il club lombardo, dal canto suo, sarebbe disposto a mettere in atto un investimento significativo per il calciatore belga, ma a un prezzo inferiore. C’è, dunque, distanza, ma qui può aiutare indirettamente l’ex Lucas Paqueta.

Calciomercato Milan, UFFICIALE Paqueta-West Ham: quanto incassano i rossoneri

Paqueta-West Ham è UFFICIALE: ecco quanto incassa il Milan
Lucas Paqueta © LaPresse

È, infatti, arrivata da poco l’ufficialità del passaggio del brasiliano dal Lione al West Ham del trequartista brasiliano. Firmato un contratto fino a giugno 2027. Il valore totale economico dell’operazione ammonta a ben 60 milioni di euro, divisi in 43 di parte fissa più 17 legati ai bonus. Di questi soldi, una parte entrerà nelle casse del Milan. I rossoneri vantano il 15% sulla rivendita effettuata dal Lione.

Perciò, riceveranno subito 3 milioni di euro e con i bonus, nei mesi a venire, potrebbero salire fino a circa 5,5 milioni. Vero e proprio ossigeno in ambito di calciomercato, col Milan che ora potrebbe decidere di sfruttare questa somma per assicurarsi le prestazioni di Vranckx.