Cristiano Ronaldo-Napoli, arriva il sì: cosa manca per l’affare

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:29

Si scalda la trattativa che può portare Cristiano Ronaldo al Napoli: i tasselli del puzzle si compongono, ecco cosa manca

Cristiano Ronaldo al Napoli. Una suggestione che avrebbe potuto essere bollata come fantamercato, fino a poco tempo fa. Un accostamento che in realtà ritorna, a quattro anni di distanza. Prima del passaggio di CR7 alla Juventus, Mendes lo aveva già proposto agli azzurri. In quell’occasione, De Laurentiis stoppò tutto sul nascere, senza mai dare il via a una reale trattativa. Ora, può essere tutto diverso.

Cristiano Ronaldo-Napoli, arriva il sì: cosa manca per l'affare
Cristiano Ronaldo © LaPresse

La diplomazia di rito sia di Luciano Spalletti in conferenza stampa, ieri alla vigilia del match contro la Fiorentina, sia dell’agente di Victor Osimhen, attuale centravanti del Napoli che risulterebbe coinvolto nell’asse di mercato con uno scambio pazzesco finendo al Manchester United, è scontata. Ma in realtà suona come una conferma ulteriore del fatto che il ritorno di CR7 in Italia, dodici mesi dopo il suo addio alla Juventus, è possibile, eccome. Con un ulteriore elemento che avvicina il portoghese a vestire la maglia dei partenopei, in questi ultimi giorni di mercato che possono diventare a dir poco roventi.

Cristiano Ronaldo-Napoli, il super scambio con Osimhen si può fare: l’ultimo ostacolo

Cristiano Ronaldo-Napoli, arriva il sì: cosa manca per l'affare
Victor Osimhen © LaPresse

Secondo la ‘Gazzetta dello Sport’, lo stesso Ronaldo avrebbe dato il suo assenso all’ipotesi Napoli. La volontà di giocare la Champions League è fortissima, cosa che lo United non potrebbe garantirgli. Un ambiente caldo come quello partenopeo lo intriga non poco. Da questo punto di vista, non ci sarebbe confronto con l’ipotesi Ajax, la preferenza espressa da CR7 sarebbe netta. A proposito dei ‘lancieri’, proprio ad Amsterdam risiede la chiave per la chiusura dell’affare. Come già anticipato da Calciomercato.it, il Manchester United punterà tutto su Osimhen se dovessero fallire gli ultimi tentativi per Antony. Tutto confermato anche sulle pagine della ‘rosea’, se gli olandesi resisteranno per il brasiliano la ‘trade’ Ronaldo-Osimhen diventerà sempre più probabile. I ‘Red Devils’ preparano per il nigeriano uno stipendio da 10 milioni netti, se arriverà l’apertura definitiva dallo United a lasciare andare Ronaldo in lista gratuita il suo sbarco sul Golfo potrebbe davvero diventare realtà.