Roma, colpo dalla Spagna: ribaltone a sorpresa e blitz immediato

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:55

Calciomercato Roma, è cambiato tutto: adesso il suo futuro sembra essere definitivamente scandito. Le ultime notizie dalla Spagna.

Ultimi giorni di calciomercato frenetici in casa Roma, impegnata sia sul fronte entrato che su quello relativo alle uscite. Dopo aver messo le mani su Andrea Belotti, atteso nella Capitale a stretto giro di posta per dare inizio ufficialmente alla sua avventura giallorossa, Tiago Pinto ha immediatamente dirottato le proprie attenzioni sull’acquisto di quel centrocampista che andrà a sostituire l’infortunato Wijnaldum.

Calciomercato Roma Saul
José Mourinho ©LaPresse

Come vi abbiamo spiegato, la pista più calda è quella che porta a Mady Camara, legato all’Olympiakos da un contratto in scadenza nel 2024. L’approdo nella Capitale del centrocampista guineano appare sempre più vicino, con la Roma che sta spingendo per chiudere l’operazione sulla base di un prestito con diritto di riscatto. Prima di virare con decisione su Camara, però, la Roma aveva sondato anche altri centrocampisti, per capire eventuali spiragli di manovra. In effetti, l’infortunio accorso a Wijnaldum ha rivoluzionato le strategie di mercato in casa giallorossa, con Pinto che inizialmente era intenzionato a dirottare le risorse stanziate ora per il centrocampista, su un difensore, al quale ora si proverà a dare l’assalto nelle ultimissime ore della campagna trasferimenti, nel caso in cui si materializzassero occasioni low cost.

Calciomercato Roma, contatti per Saúl: la risposta è già arrivata

Calciomercato Roma Saul
Saul ©LaPresse

In questo filone vanno ascritte le ultime indiscrezioni che trapelano dalla Spagna, secondo cui nei giorni scorsi la Roma avrebbe avviato dei sondaggi esplorativi anche per Saúl Ñíguez, in forza all’Atletico Madrid. Reduce dalla deludente esperienza in prestito al Chelsea, si pensava che il ritorno del centrocampista spagnolo ai Colchoneros fosse propedeutico ad una sua immediata partenza.

Stando a quanto riferito da As, la Roma effettivamente avrebbe provato a capire i margini di manovra: tuttavia, la decisione di Saul non si è fatta attendere. Il classe ’94, il cui contratto con l’Atletico scade nel 2026, vuole giocarsi le proprie chances con la maglia dell’Atletico, convincendo Simeone a schierarlo con maggiore continuità. Accostato – senza troppa convinzione – anche ad altri club italiani – Juventus in primis – Saúl è dunque destinato a restare Atletico, salvo clamorosi colpi di scena.