Assist di Ancelotti per il Milan: l’annuncio ufficiale

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:11

Carlo Ancelotti dopo i sorteggi di Champions League offre un assist al Milan: annuncio ufficiale sul futuro dell’attaccante

Il calciomercato estivo è entrato nella sua ultima settimana di apertura, ma l’attenzione oggi per qualche ora si è spostata sui sorteggi di Champions League, dove le italiane sicuramente non sono state fortunate. Prima di questi Carlo Ancelotti è stato premiato come miglior allenatore Uefa della passata stagione.

Ancelotti
Carlo Ancelotti, allenatore del Real Madrid © LaPresse

Proprio l’allenatore del Real Madrid al termine dei sorteggi ha offerto un assist al Milan su una possibile occasione di calciomercato last minute. Il tecnico italiano ha infatti annunciato in diretta il possibile addio di un attaccante nel mirino dei rossoneri da tempo.

Milan, Ancelotti annuncia il futuro di Asensio: “Sta vedendo se può partire”

Asensio
Marco Asensio, attaccante del Real Madrid © LaPresse

Il futuro di Marco Asensio continua a essere un grande punto interrogativo in casa Real Madrid. L’attaccante spagnolo con contratto in scadenza nel 2023 infatti sembrerebbe essere scivolato in fondo alle gerarchie di Carlo Ancelotti, come dimostrato nelle prime partite della stagione, dove titolare nel reparto offensivo è stato Valverde insieme a Vinicius e Benzema.

Così il suo futuro dall’inizio dell’estate è iniziato ad essere in bilico, anche se nessuna squadra sembrerebbe essersi fatta avanti in maniera convinta per acquistare lo spagnolo. A osservarlo con interesse da tempo c’è il Milan, che proprio sulla fascia destra offensiva potrebbe avere bisogno della tecnica di Asensio. A servire un assist ai rossoneri sul futuro di Asensio ci ha pensato proprio Carlo Ancelotti al termine dei sorteggi di Champions League, che ai microfoni di ‘Movistar’ ha annunciato: “Marco sta cercando di vedere se può partire. Se poi a settembre rimarrà sarà al 100% disponibile per me al Real Madrid”. Dunque il tecnico dei ‘Blancos’ ha annunciato l’intenzione di lasciare il club spagnolo di Asensio. Queste parole potrebbero portare il Milan a valutare seriamente la sua candidatura in questi ultimi giorni di calciomercato rimasti. Ovviamente molto poi dipenderà da quali saranno le richieste del Real Madrid. Ma comunque la pista che porta allo spagnolo potrebbe riaprirsi in questi ultimi giorni disponibili per i trasferimenti.