Allegri lo consegna a Mourinho: scelto il sostituto di Wijnaldum

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:46

Dopo la bruttissima notizia dell’infortunio di Wijnaldum, la Roma vorrebbe ricercare un’alternativa sul mercato

Dovranno attendere qualche mese i tifosi della Roma prima di rivedere in campo Georginio Wijnaldum. Il centrocampista olandese, tra i migliori colpi dell’ultima sessione nel campionato italiano, nel pomeriggio di ieri ha infatti rimediato un brutto infortunio che lo terrà fuori dai campi per qualche tempo.

Calciomercato Roma, scelta fatta: Zakaria in uscita dalla Juventus
Allegri e Mourinho ©LaPresse

L’ex Paris Saint Germain, alla viglia del match contro la Cremonese, ha riportato la frattura (composta) della tibia destra. In attesa che il centrocampista venga sottoposto a controlli ancor più approfonditi, il ragazzo rischia seriamente di perdersi i Mondiali con la sua Nazionale e di dover tornare a disposizione di José Mourinho solamente nel 2023. Con i giallorossi, Wijnaldum era riuscito alla prima giornata subentrando a Zaniolo al 79′ della ripresa nella sfida vinta contro la Salernitana.

Un duro colpo anche alle ambizioni della formazione giallorossa che, oltre all’olandese, con Dybala e Matic era riuscita a rinforzare la rosa ed allungare soprattutto la panchina del tecnico portoghese con alternative di livello. Per questa ragione, non è escluso che la Roma possa tornare sul mercato dei centrocampisti da qui al 31 agosto per sostituire nei mesi di convalescenza l’infortunato Wijnaldum ed offrire una risorsa in più alla squadra di Mourinho.

Calciomercato Roma, scelta fatta: Zakaria in uscita dalla Juventus

Calciomercato Roma, scelta fatta: Zakaria in uscita dalla Juventus
Zakaria ©LaPresse

Nel sondaggio lanciato questa mattina su Twitter da Calciomercato.it, abbiamo chiesto ai nostri utenti con quale tra i nomi caldi del mercato in uscita la Roma dovrebbe sostituire momentaneamente Wijnaldum dopo il brutto infortunio alla tibia. Secondo i tifosi, il club giallorosso dovrebbe tornare alla carica di un vecchio obiettivo già accostato in passato, vale a dire Zakaria (39,2%).

La Juventus non avrebbe problemi a salutare il centrocampista svizzero, già nel mirino di club importanti come Borussia Dortmund e Monaco. Staremo dunque a vedere se effettivamente vi sarà un ritorno di fiamma con l’ex M’Gladbach.

Tornando al sondaggio, poi, al secondo posto è stato Naby Keita del Liverpool il più votato con il 21,6%, davanti a Weston McKennie (19,8%) e Saul (19,4%). Tutti profili esperti che Mourinho accoglierebbe volentieri per affrontare la nuova stagione.

Calciomercato Roma, scelta fatta: Zakaria in uscita dalla Juventus
Sondaggio CMIT