Juve, bocciato ancor prima di arrivare: “E’ un calciatore finito”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 6:58

Una vera e propria bufera di calciomercato che ha scatenato i tifosi dopo le ultime voci che riguardano il possibile trasferimento

Questa mattina è iniziata l’avventura di Filip Kostic con la maglia della Juventus. L’esterno serbo, che ieri sera ha infatti saltato la finale di Supercoppa persa dall’Eintracht Francoforte contro il Real Madrid per due reti a zero, è sbarcato a Torino per concretizzare il suo passaggio in maglia bianconera.

Calciomercato Juventus, i tifosi del Manchester United bocciano Rabiot
Massimiliano Allegri ©LaPresse

Un colpo che Massimiliano Allegri aspettava da tempo, dopo il mancato riscatto di Alvaro Morata da parte del club bianconero. Tatticamente, infatti, il nuovo arrivato avrà un ruolo prezioso all’interno del sistema di gioco utilizzato dall’allenatore toscano. L’esterno sinistro, specialista indiscusso degli assist, verrà utilizzato nel tridente d’attacco, ma allo stesso tempo dovrà dare una grande mano in fase di non possesso.

Lo stesso Morata a partire dallo scorso gennaio, quando la Juventus rimpiazzò con qualche mese di ritardo l’addio di Cristiano Ronaldo portando a Torino Dusan Vlahovic, venne difatti dirottato sulla corsia di sinistra per dare supporto in entrambe le fasi. Questa disponibilità tattica rendeva lo spagnolo unico agli occhi di Allegri, che in questa finestra ha tentato invano di convincere il club per riaverlo alla Continassa.

Sempre in entrata, un altro colpo che starebbe preparando la Juventus è quello che riguarda Memphis Depay. In questo caso tanto dipenderà dai rapporti tra il centravanti olandese e il Barcellona, che da giorni stanno trattando per cercare una via d’uscita che metta d’accordo entrambe le parti. L’entourage dell’attaccante spinge per la rescissione, mentre i blaugrana vorrebbero ottenere un minimo indennizzo dal suo addio.

Calciomercato Juventus, i tifosi del Manchester United bocciano Rabiot

Calciomercato Juventus, i tifosi del Manchester United bocciano Rabiot
Adrien Rabiot ©LaPresse

In uscita, invece, ad inizio settimana sono esplose le voci sulla cessione di Rabiot verso il Manchester United per un accordo da 18 milioni di euro con la Juventus. Come sottolineato dal ‘Daily Mail’, però, il club inglese avrebbe riscontrato delle difficoltà con la madre e agente del centrocampista francese per le elevatissime richieste per l’ingaggio.

La notizia è stata accolta con particolare entusiasmo dai tifosi dei ‘Red Devils’ che sui social hanno lanciato il #NoToRabiot per esprimere il loro dissenso verso l’operazione pensata dal Manchester United, con commenti come ‘E’ un calciatore finito’, ‘Non comprate Rabiot, pensa solo ai soldi e non al calcio’. Ecco alcuni tweet delle scorse ore: