L’Inter trema per Skriniar: nuovo indizio e cifra monstre da 90 milioni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:15

Il futuro di Milan Skriniar resta argomento caldo sul tavolo dell’Inter. I nerazzurri sperano di trattenerlo ma le sirene dall’estero tornano prepotenti

L’Inter si avvia verso la nuova stagione con più di un dubbio relativo il campo e il calciomercato. Il precampionato, infatti, non ha regalato gioie e la solidità difensiva è mancata.

L'Inter trema per Skriniar: nuovo indizio e cifra monstre da 90 milioni
Skriniar © LaPresse

Parallelamente la necessità di raggiungere un attivo da almeno 60 milioni sta limitando non poco le capacità di spesa di Giuseppe Marotta e Piero Ausilio. E così, dopo i primi colpi, i nerazzurri hanno dovuto bloccarsi in nome della sostenibilità economica e in attesa di un grosso sacrificio sul calciomercato che ancora non è arrivato. Il primo nome sulla lista è stato per diverse settimane Milan Skriniar. Il centrale slovacco, perno della retroguardia di Simone Inzaghi, è entrato nel mirino del PSG, ma, dopo un’offerta rifiutata da poco più di 50 milioni di euro, il fatidico rilancio del club transalpino non è arrivato. Ritengono quella la cifra giusta per un centrale in scadenza tra un anno. Sospiro di sollievo per i nerazzurri, che però potrebbero doversi guardare le spalle da un altro assalto considerevole.

Inter in ansia: il Chelsea può piombare su Skriniar

L'Inter trema per Skriniar: nuovo indizio e cifra monstre da 90 milioni
Skriniar © LaPresse

Il PSG, infatti, non è affatto l’unico club interessato all’ex Sampdoria. Skriniar, dopo diverse stagioni da protagonista all’Inter e diversi titoli conquistati, piace anche al Chelsea. I Blues hanno come primo profilo sulla lista Wesley Fofana, per cui dovrebbero spendere una cifra tra gli 80 e i 90 milioni di euro. Se non dovesse arrivare la fumata bianca, però, dirotterebbero le loro attenzioni proprio su Skriniar e, quindi, con una capacità di spesa tale da far impallidire l’Inter. Ricordiamo che la richiesta dei nerazzurri per lo slovacco resta di 70 milioni di euro. Non resta che aspettare e vedere se il Chelsea chiuderà Fofana o sbarcherà nuovamente a Milano (dove piace anche Dumfries) per rinforzare la difesa. Sono settimane caldissime sul calciomercato, le ultime, e l’Inter deve ancora decidere il suo destino: la permanenza o l’addio di Skriniar cambiano tanto per l’economia e le aspirazioni di una squadra che vuole puntare dritto verso lo scudetto. Intanto arrivano conferme su Acerbi: l’Inter potrebbe prenderlo gli ultimi giorni di mercato e rispettare così una richiesta di Inzaghi.