Conte sgambetta Inter e Juventus: 25 milioni sul tavolo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:07

Il Tottenham non scherza e vuole Udogie. L’intenzione è chiudere l’operazione in questo mercato e lasciare per un’altra stagione il giocatore in bianconero 

Il Tottenham, squadra capitanata da Antonio Conte, fa sul serio con Destiny Udogie. Il club inglese –  riferisce ‘Sky Sport’ – è infatti in forte pressing per trovare l’intesa con l’Udinese, club proprietario dell’esterno classe 2002 della Nazionale italiana. L’operazione rientra tra quelle di prestigio, dai costi sicuramente elevati: si parla infatti di circa 25 milioni, bonus compresi. La trattativa potrebbe davvero concludersi e l’occasione è davvero ghiotta.

La dirigenza degli Spurs ha intenzione di trovare l’accordo per poi lasciarlo un anno in prestito in Friuli: cifre aumentate rispetto a quelle di qualche settimana fa, con il club inglese che sarebbe disposto comunque ad acquistare il giocatore.

Destiny Udogie, l’uomo mercato del momento

Il Tottenham non è l’unica squadra ad aver mostrato interesse per il giocatore. Negli ultimi giorni, infatti, anche Inter e Manchester City hanno chiesto nuove informazioni per il giocatore, così come il Brighton che è tornato alla carica dopo l’interesse mostrato a inizio mercato. Mentre è datato l’interessamento della Juventus. Gli Spurs, però, al momento hanno la forza economica e la volontà di arrivare al traguardo per anticipare la concorrenza su un calciatore che seguono da diverso tempo.

Mancherebbero solo gli ultimi dettagli da sistemare con l’Udinese, che non vorrebbe lasciare andar via il suo esterno classe 2002, ma alla fine, se il corteggiamento dovesse essere molto convincente, potrebbe dire sì alla proposta del Tottenham. Dopo Perisic, Kulusevski, Bentancur e Romero, ora Fabio Paratici è pronto a regalare ad Antonio Conte un altro gioiellino.