Ribaltone Cristiano Ronaldo, può arrivare il colpo di scena

Cristiano Ronaldo vive ancora con incertezza il suo futuro: rottura con ten Hag ma potrebbe arrivare il colpo di scena

Futuro incerto. Per la seconda estate consecutiva Cristiano Ronaldo non sa con quale maglia giocherà la stagione che sta per iniziare.

Ronaldo
Ronaldo © LaPresse

Lo scorso anno, CR7 ha iniziato il campionato con la Juventus prima però di chiedere la cessione e fare ritorno allo United. Un ritorno che si è rivelato ben al di sotto delle aspettative con i Red Devils che hanno mancato la qualificazione alla Champions League.

Proprio questo è l’aspetto che sta spingendo il portoghese a cercare un’altra squadra: Ronaldo vuole giocare la più importante competizione per club e il suo desiderio è lasciare lo United per andare in un club che prenderà parte alla Champions. Questo desiderio ha portato anche a deteriorare il rapporto con ten Hag: dall’inizio della preparazione in ritardo allo stadio lasciato dopo essere uscito all’intervallo dell’amichevole con il Rayo Vallecano. Un comportamento che l’ex allenatore dell’Ajax ha definito inaccettabile. Ora però per Ronaldo potrebbe arrivare un ribaltone.

Manchester United, Ronaldo titolare: il motivo

Ronaldo
Ronaldo © LaPresse

Ten Hag, infatti, potrebbe essere costretto a schierare titolare Ronaldo nel debutto in Premier League contro il Brighton visto l’infortunio di Martial. Una scelta che non cambierebbe però il futuro del portoghese. CR7 vuole la Champions e lasciare il Manchester United. L’Atletico è l’opzione preferita dal calciatore, ma ci sono aspetti ambientali da tenere in considerazione. Lo Sporting è una delle ipotesi, così come il Napoli, piazza che stuzzica il portoghese. Intanto però è in arrivo il ribaltone: Ronaldo titolare all’esordio.