Vendetta Milan sul mercato: ecco l’offerta ufficiale

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:57

Renato Sanches, grande obiettivo di calciomercato del Milan, sta per firmare con il Paris Saint Germain dopo settimane di intense trattative

Sta per sfumare ufficialmente il grande obiettivo di calciomercato che il Milan per mesi ha inseguito invano. Renato Sanches, infatti, sta per lasciare il Lille ed intraprendere una nuova avventura con la maglia del Paris Saint-Germain.

Calciomercato Milan, in Francia confermano l'interesse per Diallo
Paolo Maldini ©LaPresse

Per il centrocampista portoghese sarà come una sorta di ‘seconda opportunità’, dopo l’esperienza complicata vissuta nei due anni disputati in un grandissimo club come il Bayern Monaco. Nulla da fare dunque per Paolo Maldini che, dopo aver perso sempre dal Lille Botman per la difesa, è adesso costretto a sfogliare altri nomi per la mediana rossonera.

Milan che nella giornata di ieri ha comunque annunciato ufficialmente l’arrivo di Charles De Ketelaere, il talento belga arrivato dal Bruges dopo una lunghissima trattativa. In attesa di conoscere i prossimi obiettivi per il centrocampo di Stefano Pioli, il Milan potrebbe tornare alla carica per un nuovo difensore utile per il turnover.

Calciomercato Milan, in Francia confermano l’interesse per Diallo

Calciomercato Milan, in Francia confermano l'interesse per Diallo
Abdou Diallo ©LaPresse

Dopo aver momentaneamente accantonato la suggestione N’Dicka, per la difesa è testa a testa in casa Milan tra Diallo e Tanganga. Secondo le ultime notizie rimbalzate in Francia su ‘RMC Sport’, i rossoneri avrebbero intensificato il proprio interesse nei confronti del difensore centrale di proprietà del Paris Saint Germain.

Una sorta di vendetta da parte del Milan sul Psg, dopo la beffa in merito all’operazione Renato Sanches. Maldini e Massara monitorano attentamente la situazione e nei prossimi giorni presenteranno un’offerta ufficiale per convincere i francesi a cedere Diallo. Attualmente, va aggiunto, che il difensore senegalese non è centrale nel nuovo progetto sportivo guidato da Galtier.