CM.IT | Pogba preoccupa la Juventus: le ultime sull’affare Milinkovic-Savic

La Juventus attende di conoscere le tempistiche sul rientro di Pogba, intanto lavora sul mercato: le ultime di CM.IT sull’affare Milinkovic

I piani dei bianconeri per la prossima stagione si sono scontrati con la malasorte: gli infortuni di Pogba e Weston McKennie mettono Massimiliano Allegri in una situazione di emergenza a centrocampo. Oltre ai due infortunati sopracitati, per la prima di campionato contro il Sassuolo non sarà a disposizione nemmeno Adrien Rabiot, che dovrà scontare una giornata di squalifica.

CM.IT | Pogba preoccupa la Juventus: le ultime sull'affare Milinkovic
Sergej Milinkovic-Savic©LaPresse

La ‘Vecchia Signora’ è costretta a muoversi ancora sul mercato, per consegnare in tempi brevi un centrocampista al tecnico livornese: la pista Milinkovic-Savic, però, non si è ancora accesa. Il serbo è da molti anni uno dei centrocampisti più forti della Serie A e, anche allargando gli orizzonti al resto d’Europa, è difficile trovare un giocatore migliore nel suo ruolo. La Juventus da anni guarda con interesse al ‘Sergente’, ma non si è mai presentata l’occasione giusta per affondare il colpo e tentare di convincere la Lazio a lasciarlo partire. In questo finale di mercato Cherubini Arrivabene sono chiamati ad un intervento flash per sopperire all’emergenza centrocampo di Allegri: le ultime sulla pista Milinkovic-Savic.

CM.IT | Calciomercato Juventus, non si è ancora accesa la pista Milinkovic

Milinkovic-Savic © LaPresse

Nelle ultime settimane si è tornato a parlare di Milinkovic-Savic in bianconero, una candidatura che si è accentuata con l’infortunio al menisco di Paul Pogba e delle tempistiche per il rientro che tengono in apprensione la Juventus. Secondo quanto appreso dalla redazione di Calciomercato.it, ad ora, la dirigenza piemontese non sta perseguendo la pista che porterebbe al centrocampista serbo. Federico Cherubini e Maurizio Arrivabene stanno guardando altrove per consegnare un rinforzo in mezzo al campo ad Allegri.

Come vi abbiamo raccontato su queste pagine, tra i profili valutati dalla Juventus resta forte l’idea Paredes, anche se le uscite in mezzo al campo saranno fondamentali per poter affondare il colpo. I contatti con l’entourage dell’argentino sono più che allacciati, mentre per quanto riguarda Milinkovic-Savic, la dirigenza bianconera al momento non ha ancora approcciato con Mateja Kezman, agente del centrocampista. Insomma, ad oggi, la pista che porterebbe a Torino il ‘Sergente’ è ancora piuttosto fredda.