Milan, De Ketelaere blocca tutto: gli scenari alternativi

Il Milan insiste su De Ketelaere, la trattativa per il belga non si sblocca e condiziona anche altre mosse per i rossoneri

Una telenovela di mercato che si sta allungando oltre misura, quella che coinvolge il Milan e Charles De Ketelaere. I fatti sono noti: i rossoneri hanno scelto di puntare sul belga per la trequarti, il giocatore vuole il Diavolo. Ma il Bruges, per adesso, non cede e la partita si prolunga.

Milan, De Ketelaere blocca tutto: gli scenari alternativi
Charles De Ketelaere © LaPresse

Rimane la distanza tra le parti, nell’ordine di qualche milione di euro. Anche dopo l’ultimo incontro, come raccolto da Calciomercato.it, non c’è ancora l’ultimatum del Milan al Bruges, ma è chiaro che la trattativa non potrà andare avanti all’infinito. E se dovessero trascorrere altri giorni senza che la situazione si sblocchi, sarebbe naturale per il Milan valutare le alternative. Anche perché gli scenari non riguardano soltanto il reparto offensivo.

Milan, gioco di intrecci: Tanganga ‘attende’ De Ketelaere, ecco il piano B rossonero

Milan, De Ketelaere blocca tutto: gli scenari alternativi
Japhet Tanganga © LaPresse

Il Milan deve rinforzare anche la difesa e il profilo più caldo in questo senso è Tanganga del Tottenham, per il quale gli Spurs però continuano a chiedere 30 milioni di euro. C’è fiducia nella possibilità di ottenere uno sconto e il difensore vorrebbe assolutamente giocare con i rossoneri nella prossima stagione. Ma, secondo la ‘Gazzetta dello Sport’, il centrale sarebbe legato all’arrivo di De Ketelaere. Se il belga sfumasse, il Milan potrebbe indirizzarsi su altri profili. A partire dalla trequarti, con il profilo di Ziyech che tornerebbe in auge e costerebbe soltanto 10 milioni di euro, più l’investimento per l’ingaggio del marocchino. Più lontane, al momento, le piste Asensio e Zaniolo. Ma anche per la difesa, a quel punto, cambierebbero gli obiettivi.