CM.IT | Il Napoli chiude per l’erede di Koulibaly: c’è l’accordo con Kim

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:18

Il Napoli ha praticamente chiuso per l’arrivo dell’erede di Kalidou Koulibaly: De Laurentiis paga la clausola

Sono giorni caldissimi per i top club italiani e soprattutto per quanto riguarda la difesa. Se nella prima parte del mercato al centro ci sono stati gli attaccanti, vedi Lukaku, Origi, Di Maria e Jovic (oltre a Dybala, ovviamente), adesso tocca alle difese cambiare completamente volto. La Juventus ha venduto de Ligt e preso Bremer, l’Inter è rimasta senza il brasiliano ma potrebbe trattenere Skriniar. Così come il Napoli ha detto addio a Kalidou Koulibaly e ha dovuto sostituirlo in fretta.

kim min-jae napoli clausola accordo fenerbahce
Kim Min-Jae © LaPresse

Gli azzurri stanno finalmente arrivando a dama, dopo un lungo corteggiamento, per l’ingaggio di Kim Min-Jae. Il gigante sudcoreano è stato individuato come il nome giusto per raccogliere l’eredità del senegalese, soprattutto per caratteristiche fisiche. In queste ore – come raccolto da Calciomercato.it – gli uomini mercato del Napoli hanno lavorato intensamente per lo strappo finale, trovando l’accordo totale attraverso l’intermediario George Gardi. Una volta definiti gli aspetti relativi a ingaggio e commissioni, il club partenopeo procederà con il pagamento della clausola rescissoria, 20 milioni di euro che finiranno nelle casse del Fenerbahce.

Napoli, accordo con Kim: De Laurentiis paga la clausola per l’erede di Koulibaly

kim min jae napoli clausola accordo
Kim Min-Jae © LaPresse

Una trattativa lunga, fatta di alti e bassi ma che alla fine ha portato a superare la concorrenza forte del Rennes e l’inserimento in extremis dell’Inter. Per un momento il Napoli ha pensato di poter perdere il calciatore, poi la società si è messa in moto per far girare nuovamente la situazione a proprio favore. Un lavoro di convincimento importante che permetterà al club di stringere a brevissimo per Kim Min-Jae, che sarà il secondo arrivo in difesa dopo Ostigard.