Paulo Dybala, i numeri dicono che con la Roma esploderà: perché l’avvento di CR7 l’ha praticamente annientato

Dybala è ancora a caccia di una nuova squadra e i numeri dicono che con la Roma esploderà: l’arrivo di Ronaldo ha inciso molto in negativo

Paulo Dybala in cerca di una squadra. Nessuno avrebbe mai detto che l’argentino, al 16 luglio, sarebbe stato ancora libero dopo l’addio alla Juventus. Come vi abbiamo raccontato sulle pagine di Calciomercato.it, Napoli e Roma sono in pressing per assicurarsi le prestazioni del classe ’93.

Ronaldo Roma Inter Napoli Dybala
Dybala © LaPresse

L’Inter si è vista costretta a congelare l’approdo della Joya a causa del ritorno di Romelu Lukaku e di un reparto che necessita di essere sfoltito. I numeri che Dybala ha raccolto alla ‘Vecchia Signora’, inoltre, testimoniano che l’attaccante esploderebbe in maglia giallorossa e, di conseguenza, ritroverebbe quella brillantezza persa nelle ultime stagioni.

Dybala è stato profondamente condizionato dal trasferimento di Cristiano Ronaldo, risalente nel 2018. Dalla stagione 2015/16, in cui mise a referto la bellezza di 23 gol e 7 assist, infatti, c’è stato un calo progressivo a livello di numeri e prestazioni. L’ex 10 della Juventus è stato evidentemente messo in ombra da CR7, oltre ad essere condizionato dai vari problemi fisici. Nell’annata 2018/19 collezionò soltanto 10 reti e 2 assist, mentre nell’ultima conta 15 gol e 6 assist. Con Mourinho, invece, sarebbe la stella assoluta e, ovviamente, uno degli elementi centrali del progetto tecnico della Roma. Un contesto senza dubbio ideale per ritrovarsi, grazie anche all’entusiasmo travolgente dei tifosi giallorossi sulla scia della conquista della Conference League.