CM.IT | Super Monza, tentazione Marcelo: Galliani ha le idee chiare

Marcelo è ancora senza squadra dopo l’addio al Real Madrid. Con la maglia delle ‘Merengues’ il terzino brasiliano ha conquistato 25 trofei

Il Monza continua a fare la voce grossa e ha già concluso diverse operazioni importanti sul mercato, tra le quali spiccano sicuramente i colpi Cragno, Sensi e Pessina. 

Marcelo ©LaPresse

La neopromossa nella massima serie sogna in grande e al club di Berlusconi e Galliani vengono accostati diversi nomi di caratura internazionale. Ultimo in ordine di tempo Marcelo, che nelle scorse settimane ha lasciato il Real Madrid dopo 15 anni e un’infinità di trofei messi in bacheca (ben 25, è il giocatore più titolato del sodalizio campione d’Europa in carica). Il terzino brasiliano – sulla scia di tantissimi altri profili nelle ultime settimane – è stato proposto (come successo con Ramsey) attraverso alcuni intermediari alla società brianzolo. Come raccolto da Calciomercato.it – nonostante la dimensione mondiale del giocatore – Marcelo non rientra tra le priorità della dirigenza biancorossa, considerando anche i costi dell’operazione e l’oneroso ingaggio del terzino classe ’88, che al Real percepiva oltre 11 milioni di euro a stagione.

Calciomercato Monza, Galliani ‘scarta’ Marcelo: super ingaggio per il bomber

Galliani preferirebbe giocarsi il cosiddetto ‘jolly’ e l’extra budget per un nome di grido in attacco, con Icardi e Suarez (più di Cavani) sondati concretamente dal Monza. Sempre per il reparto offensivo, inoltre, restano calde anche le piste che portano a Pinamonti e Petagna.

Calciomercato Monza, occhio a Suarez
Adriano Galliani ©calciomercato.it

Infine, da considerare un aspetto nel quadro su Marcelo: Carlos Augusto dà ampie garanzie a Stroppa e alla dirigenza sulla fascia sinistra (prezioso l’ex Corinthians anche come braccetto della linea a tre difensiva) e viene considerato un titolarissimo nel ruolo all’interno dello scacchiere della squadra neopromossa in Serie A.