Dybala rompe il silenzio: messaggio alla Juventus

Paulo Dybala torna a parlare dopo l’addio alla Juventus: il futuro dell’argentino è ancora tutto da scrivere

Tutti lo vogliono, nessuno lo prende. Continua la ‘telenovela’ legata al futuro di Paulo Dybala, ancora svincolato dopo l’addio alla Juventus.

Paulo Dybala © LaPresse

Come raccontato da Calciomercato.it, l’Inter è al momento frenata dalle cessioni, ma ancora in corsa per la ‘Joya’. Stanno salendo le quotazioni della Roma di Mourinho, mentre più defilate sullo sfondo ci sono Napoli e Milan. Il numero 10 argentino non ha ancora deciso il suo futuro e nel frattempo, alla stampa americana, parla così: “Sono arrivato a Torino in giovane età e ho imparato molte cose. Ho imparato a vincere in una squadra così importante, che era già consolidata e ha continuato ad esserlo anche negli anni successivi”.

Calciomercato, Dybala rompe il silenzio

Paulo Dybala © LaPresse

L’ex bianconero continua ad allenarsi in attesa di definire il suo futuro. “Sette anni alla Juventus sono molti, non è facile stare lì per tanto tempo e la verità è che sono contento dell’esperienza. – ha dichiarato durante l’intervista – Sono contento per quello che la Juve mi ha dato, per i giocatori con cui ho giocato, per la gente con cui ho vissuto. A Torino ho conosciuto calciatori incredibili e mi è stata data così anche la possibilità di giocare nella Nazionale argentina. Per la mia vita e per la mia carriera calcistica è stato un passo molto importante e sarà sempre nel mio cuore”. Dopo il doloroso addio alla Juve, la ‘Joya’ è ora chiamata a voltare pagina e scegliere la sua prossima avventura.