Un doppio colpo che fa sognare il Milan: 65 milioni e via libera

Un altro colpo che spiana la strada al Milan: 65 milioni per beffare il Barcellona e portare a casa l’esterno. Ora il club rossonero ci crede ancora di più

Non c’è spazio per Hakim Ziyech. Ieri vi abbiamo raccontato dell’acquisto da parte del Chelsea di Raheem Sterling dal Manchester City. Un affare importante, che porterà nella casse dei Citizens una cifra superiore ai 52 milioni di euro.

Calciomercato Milan: Chelsea prende Sterling e Raphinha. Porte chiuse per Ziyech
Paolo Maldini (©LaPresse)

Di fatto è il primo grande acquisto da parte della nuova proprietà. I regali per Tuchel, però, non finiranno qui. L’inglese, può giocare in tutti i ruoli dell’attaccante ma è soprattutto un esterno, come Raphinha.

Il talento 25enne potrebbe essere il prossimo colpo dei Blues, che hanno messo sul tavolo più di 65 milioni di euro. Un’offerta accettata da parte del Leeds, non ancora dal calciatore che preferirebbe trasferirsi al Barcellona. E’ quanto scritto l”Evening Standard’, che sottolinea però come si aspettano novità nel giro di 24 ore. I blaugrana non sembrano avere la forza economica per rilanciare. Ecco perché il Chelsea potrebbe presto mettere le mani su Raphinha.

Calciomercato Milan, porte chiuse per Ziyech al Chelsea

Calciomercato Milan: Chelsea prende Sterling e Raphinha. Porte chiuse per Ziyech
Tuchel-Ziyech ©LaPresse

Un doppio colpo che chiuderebbe definitivamente le porte ad Hakim Ziyech. Il Chelsea non potrebbe far altro che cedere il talento marocchino, che non avrebbe davvero modo di trovar spazio. Una buona notizia per il Milan, che al momento appare essere la squadra più interessata al calciatore. I contatti tra le parti stanno proseguendo ma gli ostacoli non sono certo pochi: dal contratto di 10 milioni lordi al costo del cartellino. Servono due anni poi per usufruire del Decreto Crescita. Serve dunque trovare la giusta quadra per mettere le mani su Ziyech. La volontà di arrivare a dama non basta se una delle parti non decide di rinunciare a qualcosa.