Pioli stoppa l’acquisto chiuso da Maldini: ecco chi vuole al Milan

Un calciatore seguito dal Milan da diverso tempo avrebbe accettato l’offerta del club rossonero: decisione a sorpresa di mister Stefano Pioli

Milan a caccia di qualità e fantasia. Sbloccato finalmente il calciomercato dopo i rinnovi di Paolo Maldini e Frederic Massara, la priorità dei rossoneri ora è quella di potenziare il reparto offensivo con quelle caratteristiche. Il primo nome, in tal senso, è quello di Hakim Ziyech, attaccante in uscita dal Chelsea.

Milan Berardi Sassuolo Asensio Real Madrid
Stefano Pioli © LaPresse

Il calciatore marocchino è da tempo un pallino del direttore sportivo del club di Via Aldo Rossi. Dirigenza al lavoro, la pista in questione è calda e potrebbe concretizzarsi nelle settimane a venire. Oltre al classe ’93, il ‘Diavolo’ segue con attenzione Charles De Ketelaere del Club Brugge per il ruolo di trequartista. Una pedina giovane (21 anni compiuti lo scorso 10 marzo) e di grande talento, perfettamente in linea con il progetto portato avanti dal Milan nelle ultime stagioni. Non finisce qui, perché nella lista dei desideri dei lombardi ha trovaro spazio anche Marco Asensio.

Lo spagnolo in forza al Real Madrid presenta un contratto in scadenza giugno 2023. Per il rinnovo ci sono non poche difficoltà, il che rende più che possibile una separazione durante la sessione estiva in corso. Non si tratta di un affare in discesa. I ‘Blancos’ chiedono intorno ai 30 milioni di euro di cartellino e l’ex Espanyol vorrebbe almeno un ingaggio da 7 milioni di euro netti all’anno. Cifre che rendono l’operazione praticamente insostenibile, col Milan che non intende oltrepassare certi paletti (vedi Kessie, Donnarumma e Calhanoglu).

Calciomercato Milan, Pioli molla Asensio: decisione a sorpresa

Milan Berardi Sassuolo Asensio Real Madrid
Asensio © LaPresse

Tant’è che i rossoneri avevano avanzato all’entourage di Asensio un’offerta inferiore di quasi la metà rispetto alla richiesta. Nonostante ciò, stando a quanto riferisce ‘ElNational.cat’, lo spagnolo si sarebbe convinto ad accettare comunque la corte dei lombardi. Ma mister Stefano Pioli sembrerebbe aver cambiato i piani. Il tecnico, infatti, non sarebbe più interessato ad Asensio e piuttosto preferirebbe puntare su Domenico Berardi, grande protagonista con la maglia del Sassuolo nell’ultima stagione. I neroverdi, come noto, sono bottega cara e lascerebbero andare via uno dei loro elementi di punta per non meno di 35-40 milioni. La pista Asensio, dunque, pare destinata a tramontare.