Il Milan lo scarica: è pronto a tornare in patria

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:45

Addio scritto per il giocatore: non rientra più nei piani del Milan. Ecco la situazione del centrocampista, che può finire in Francia

Partirà domani la nuova stagione del Milan. I rossoneri ricominceranno in mattinata da Milanello: mancheranno chiaramente i calciatori che hanno preso parte ai match di Nations League e Divock Origi, che varcherà i cancelli del centro sportivo di Carnago nella giornata di martedì.

Calciomercato Milan: Bakayoko in Francia
Paolo Maldini ©LaPresse

Tra i calciatori convocati anche Tiemoué Bakayoko. Il francese, arrivato la scorsa estate in prestito biennale, non rientra più nei piani del Milan. Basta vedere i numeri della passata stagione per rendersi conto di quanto il centrocampista sia stato poco utile alla causa rossonera: 18 match disputati, tra Serie A, Champions League e Coppa Italia, per un totale di 607 minuti. Dalla 23esima giornata di Serie A solo dieci minuti, alla 37esima contro l’Atalanta.

Calciomercato Milan, futuro Bakayoko: in Francia lo vogliono in prestito

Calciomercato Milan: Bakayoko in Francia
Bakayoko ©LaPresse

L’addio di Bakayoko al Milan appare davvero scontato: arrivano conferme in merito all’interessamento da parte del Marsiglia, che vorrebbe prenderlo in prestito. Nessun sondaggio, invece, da parte di squadre italiane. Resta sullo sfondo la Spagna: a gennaio Bakayoko era stato cercato dall’Atletico Madrid. Ora attenzione al Valencia di Rino Gattuso; il tecnico che più lo ha valorizzato in questi ultimi anni, continua a stimarlo parecchio.