CMIT TV | Icardi-Monza e Dybala-Inter: parla Biasin

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:10

Fabrizio Biasin di ‘Libero’ è stato ospite della Tv di Calciomercato.it. Ecco il suo intervento integrale da Dybala-Inter a Icardi-Monza

Da Dybala-Inter a Icardi-Monza, alla diretta Twitch della CMIT TV è intervenuto il collega di ‘Libero’ Fabrizio Biasin. Ecco le sue dichiarazioni in merito agli affari più ‘caldi’ e attuali di questo calciomercato estivo.

Fabrizio Biasin alla CMIT TV

Si parte da Icardi, obiettivo dello scatenato Monza di Berlusconi: “Non so se abbia tutta questa voglia di tornare in Italia – le parole di Biasin – A Parigi ha uno stipendio di 10 milioni di euro: conoscendo lui, mi sembra tutto complicato”.

Da Icardi, ex bomber e capitano dell’Inter, agli stessi nerazzurri grandi protagonisti fin qui del mercato. Dopo i colpi, ecco la grande cessione. Parliamo di quella di Skriniar e della sua probabilissima partenza destinazione Psg: “L’Inter dice sì a 60 milioni più Diallo (accostato anche al Milan, ndr)? Non penso che possano accettare contropartite, a meno che non sia Hakimi (ride, ndr)… Ma non credo. Ora c’è una fase di stallo, l’Inter vuole 70 milioni, anche con qualche bonus nel caso…”.

Conclusione sul ‘caso’ di questa sessione estiva, Paulo Dybala: “L’Inter non ha rinunciato a Dybala così come non è a un passo da Dybala. Se lui e il suo procuratore abbassano le pretese, allora ci sono delle possibilità che possa andare in porto. Inzaghi è comunque contento del quartetto che ha ora a disposizione”.