CM.IT | Ibra senza contratto ma il futuro è già scritto

Il Milan e Ibrahimovic ancora insieme: oggi è scaduto il contratto dello svedese ma il futuro appare scritto

Giornata di annunci a Casa Milan. Oggi, nel tardo pomeriggio, sono arrivati quelli più attesi, quelli di Paolo Maldini e Frederic Massara. La fumata bianca, come raccontato, è arrivata nella serata di ieri. Ora si può finalmente pensare esclusivamente al calciomercato.

Calciomercato Milan: incontro con Ibrahimovic
Zlatan Ibrahimovic ©LaPresse

Oggi, inoltre, è il primo giorno, in cui Franck Kessie, Alessio Romagnoli, Antonio Mirante e Zlatan Ibrahimovic non sono più calciatori del Milan.

La situazione è molto chiara per l’ivoriano, che proseguirà la sua avventura al Barcellona. L’ormai ex capitano, invece, ha voglia di giocare per la Lazio, squadra per la quale fa il tifo. Per il portiere si va verso una permanenza in rossonero.

Per quanto riguarda lo svedese la scelta è stata fatta da tempo. Ibra desidera andare avanti nonostante il brutto infortunio che gli ha fatto dire addio al 2022 e salvo clamorosi colpi di scena sarà così.

Milan-Ibrahimovic, avanti insieme

Calciomercato Milan: incontro con Ibrahimovic
Zlatan Ibrahimovic ©LaPresse

Ibrahimovic ha voglia di scrivere nuove pagine di storia con la maglia rossonera addosso. Serve dunque formalizzare il tutto. Chiaramente non c’è alcuna fretta: lo svedese ha iniziato la riabilitazione e ne avrà ancora per parecchio ma ben presto sarà a Milano. Nei prossimi giorni – entro la prima metà di luglio – è previsto un confronto con la dirigenza.
Le parti vogliono proseguire insieme: lo Scudetto ha dimostrato quanto Ibra possa essere importante anche fuori dal campo. Non sarà un problema trovare un accordo, a cifre contenute, con bonus di squadra e individuali, ma ben lontano dal vecchio contratto.