CM.IT | Roma, ore calde per Frattesi: ultime e dettagli

A Rimini sono presenti sia Tiago Pinto, sia la dirigenza del Sassuolo, in trattativa per il ritorno di Davide Frattesi in giallorosso

Dopo aver compiuto passi in avanti molto importanti nella trattativa per Celik, la Roma spera di fare altrettanto in queste ore sul fronte Davide Frattesi. Presente a Rimini per la cerimonia d’apertura della sessione estiva di calciomercato, Tiago Pinto proverà a sfruttare la compresenza del Sassuolo per ridurre la forbice tra domanda e offerta.

Tiago Pinto e Giovanni Carnevali

Dopo gli ultimi incontri milanesi, la distanza tra le parti si è ridotta a circa 7 milioni di euro, ma nelle ultime ore il lavoro del general manager giallorosso e dell’agente del centrocampista ha dato frutti importanti. Le informazioni in possesso di Calciomercato.it fanno registrare un maggiore ottimismo sul buon esito di una trattativa che viaggia su diversi binari. Vantando il 30% sulla futura rivendita del ragazzo, il club giallorosso ha sempre puntato a ridurre l’esborso cash attorno ai 20 milioni, inserendo almeno una contropartita tecnica nell’affare (Volpato è uno degli obiettivi sensibili dei neroverdi). La speranza del dirigente portoghese è che nei colloqui di queste ore ci si possa avvicinare sempre di più alla quadratura finale del cerchio.

Dopo l’assemblea di Lega a Milano è arrivato a Rimini anche il direttore generale del Sassuolo, Giovanni Carnevali, che ha salutato i presenti, tra cui Frederic Massara e Tiago Pinto. A breve inizierà l’incontro con il general manager della Roma per parlare di Davide Frattesi.