Zaniolo-Juventus, la formula e le nuove contropartite

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:12

La formula e le nuove contropartite sul piatto per convincere la Roma: la Juventus insiste per Nicolò Zaniolo. Le ultimissime

La Juventus non vuole fermarsi e dopo il ritorno di Pogba e la svolta sul fronte Di Maria è in pressing anche per Nicolò Zaniolo.

Nicolò Zaniolo © LaPresse

Il talento della Roma è seguito anche dal Milan, ma negli ultimi giorni il club bianconero ha mosso i primi passi concreti, per un eventuale colpo che non dipende da Di Maria. Il giocatore, dal canto suo, ha già strizzato l’occhio alla Juve: “L’interesse delle grandi squadre mi fa piacere: se pensano a te vuol dire che vali. E questo no, non mi distrae né mi fa montare la testa. Piuttosto mi alleno ancora più motivato: voglio dimostrare che sia giusto essere accostato a questi top club. Via dalla Roma? Se dovesse succedere, mi mancherebbero tante persone. Erede di Dybala? Mi sembra anche eccessivo essere paragonato a lui. Lui è unico, un giocatore fantastico, fortissimo. Vediamo. La vita è imprevedibile, non si sa mai cosa succede. Io mi alleno. E aspetto”. Anche Zaniolo, dunque, resta in attesa.

Calciomercato Juve, le ultime novità sul fronte Zaniolo

Nicolò Zaniolo © LaPresse

Come riportato da ‘La Stampa’, la Juventus sta valutando le contropartite per Zaniolo: oltre ai giovani Fabio Miretti e Giacomo Vrioni, sul tavolo ci sarebbero anche dei big come Weston McKennie, Moise Kean e Nicolò Rovella. La formula, invece, potrebbe essere in stile ‘Chiesa‘, un prestito oneroso con obbligo di riscatto per posticipare il pagamento nei prossimi anni. La situazione è ancora tutta in divenire.