Il ‘sogno’ Juve sta per svanire: accordo a 65 milioni di euro

Le ultime di calciomercato Juventus hanno come protagonista un giocatore che i bianconeri ambivano a portare a Torino. Ma i costi elevati dell’operazione lo hanno impedito

E’, anzi era il ‘sogno’ della Juventus per il centrocampo. Un sogno che sta per svanire definitivamente stando alle ultime indiscrezioni di ‘SKy Sports Uk’.

Massimiliano Allegri ©LaPresse

Parliamo di Frenkie de Jong, che il Barcellona ha scaricato da mesi e sul quale ‘La Vecchia Signora’ aveva messo gli occhi con l’ambizione di portarlo a Torino. I costi dell’operazione, qualcosa come 70 milioni di euro solo per il cartellino dell’ex Ajax, hanno però ‘costretto’ Cherubini e soci a mollare subito la presa. Da alcune settimane per de Jong è in nettissima pole il Manchester United, anzi si può dire che i ‘Red Devils’ stan volando da soli verso il traguardo. Decisivo, in tal senso, l’arrivo in panchina di ten Hag, ‘mentore’ del 25enne nativo di Arkel.

Calciomercato Juventus, 65 milioni più bonus: de Jong sempre più vicino al Manchester United

De Jong in azione ©LaPresse

Proprio Ten Hag è riuscito a convincere de Jong, legato al Barcellona fino a giugno 2026, a trasferirsi a Manchester, in una squadra che l’anno prossimo non farà la Champions e che potrebbe perdere un certo Cristiano Ronaldo. Ora sta alle due società raggiungere un’intesa definitiva. A riguardo, secondo ‘Sky Sports Uk’, siamo a buon punto: per l’emittente satelittare i catalani e lo United hanno infatti trovato un “ampio accordo” sulla cifra finale dell’operazione: 65 milioni di euro più bonus.