CM.IT | La Juventus e de Jong, oltre 70 milioni di ostacoli

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:55

Il nome del centrocampista del Barcellona, Frenkie de Jong, viene accostato alla Juventus in vista della prossima stagione: tanti ostacoli da superare

Nella scorsa di giornata di campionato, grazie al pareggio della Roma contro il Bologna, è arrivata la certificazione matematica dell’approdo alla prossima edizione della Champions League per la Juventus, obiettivo minimo per la squadra di Massimiliano Allegri.

CM.IT | La Juventus e de Jong, oltre 70 milioni di ostacoli
Frenkie de Jong ©️ LaPresse

Adesso, com’è normale che sia, si inizia a parlare anche del calciomercato che verrà. E sono diverse le operazioni che potrebbero interessare la Juventus, in diverse zone del campo. Tralasciando la questione portiere, chiusa col rinnovo di Mattia Perin, in difesa e a centrocampo sicuramente ci sarà da lavorare. Nel reparto difensivo, da monitorare la questione Matthiijs de Ligt tra rinnovo e addio con offerta super e capire cosa farà ‘da grande’ Giorgio Chiellini. Ma, come detto, anche la linea mediana dovrà essere rinforzata.

Arthur, Adrien Rabiot, Denis Zakaria, Weston McKennie e Manuel Locatelli compongono il reparto, ma il brasiliano potrebbe lasciare Torino in estate e, comunque, ci sarà bisogno di inserire un metronomo. Jorginho, in scadenza di contratto nel 2023, è il nome più caldo, ma circola con insistenza anche un’altra pista davvero interessante, quella che porta a Frenkie de Jong del Barcellona.

Juve, tutti gli ostacoli per de Jong: da ten Hag ad oltre 70 milioni

Un’operazione davvero complicata per la Juventus per tutta una serie di motivi, soprattutto economici, ma anche di concorrenza. È noto il forte interesse di Erik ten Hag, dall’anno prossimo alla guida del Manchester United, per il suo pupillo e vorrebbe riaverlo a disposizione. Il Barcellona non scende al di sotto di 60-70 milioni di euro come valutazione del cartellino di de Jong e, secondo indiscrezioni raccolte da Calciomercato.it, non ha alcuna intenzione di inserire nell’eventuale operazione contropartite tecniche. Solo denaro fresco per rimpinguare le casse, se dovessero decidere di cedere l’olandese.

Juve, tutti gli ostacoli per de Jong: da ten Hag ad oltre 70 milioni
Frenkie de Jong, 24 anni ©️ LaPresse

Ulteriore ostacolo, non secondario, è l’ingaggio che percepisce de Jong al Barcellona, circa 8 milioni di euro all’anno. Una cifra che va oltre il tetto fissato dalla Juventus per gli emolumenti dei giocatori che vede in Dusan Vlahovic il baluardo da non sorpassare con i suoi 7 milioni fissi, più bonus. Dunque, una serie di ostacoli, non insormontabili perché nel calciomercato tutto può succedere, ma quasi. Vi terremo aggiornati.