Via libera Milan: Maldini ‘ringrazia’ la Juventus

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:29

Il Milan di Paolo Maldini può tornare alla carica per Domenico Berardi, ala destra del Sassuolo che piace anche alla Juventus, ma c’è una nuova svolta

Il Milan sembra sempre più vicino a portare avanti il sodalizio tecnico con Paolo Maldini e Ricky Massara, dirigenti e artefici del trionfo scudetto della stagione appena trascorsa.

Milan, Maldini torna su Berardi
Paolo Maldini ©LaPresse

I rossoneri, che stanno vivendo una fase di stallo viste le vicende societarie legate al cambio di proprietà, seguono comunque con attenzione diversi giocatori sia in Serie A che all’estero. I problemi tecnici hanno però portato, ad esempio, a veder sfumare il colpo Botman, difensore centrale olandese, ma occhio anche a possibili nuove occasioni che la finestra estiva di calciomercato propone.

Attenzione, ad esempio, al nome di Domenico Berardi, ala destra del Sassuolo di Alessio Dionisi. Il titolarissimo anche della Nazionale italiana di Roberto Mancini sembrava un serio obiettivo della Juventus di Massimiliano Allegri vista la trattativa in stand-by con Angel Di Maria. Ora però che il giocatore argentino è sempre più vicino a vestire la maglia della Vecchia Signora, Mimmo Berardi potrebbe finire in secondo piano nella lista degli obiettivi.

Milan, strada libera per Berardi?

Secondo quanto riportato da ‘Sky Sport’, la Juventus sarebbe comunque intenzionata a fare sul serio per Berardi, ma nel caso in cui dovesse ritirarsi dalla corsa grazie al colpo Di Maria, il Milan avrebbe strada libera per il giocatore del Sassuolo valutato circa 25 milioni di euro dai neroverdi. Resta inoltre, per completare il quadro, da non sottovalutare la situazione di Nicolò Zaniolo, possibile nome caldo, e con un ruolo simile a quello di Berardi, sia per i rossoneri che per la Juventus.