Lukaku bis, ci siamo: il giorno della firma con l’Inter

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:45

La prossima settimana Romelu Lukaku sbarcherà in Italia per iniziare la sua seconda avventura con la maglia dell’Inter

Romelu Lukaku ha una voglia matta di iniziare subito la sua avventura bis con la maglia dell’Inter.

Romelu Lukaku ©️LaPresse

Il centravanti belga è atteso la prossima settimana a Milano per legarsi nuovamente ai nerazzurri e dovrebbe anticipare lo sbarco nel capoluogo meneghino prima del 30 giugno. L’ormai ex centravanti del Chelsea tra martedì e più probabilmente mercoledì sarà infatti in città, proveniente da Olbia dove sta trascorrendo una parte delle vacanze.

Arrivo previsto in mattinata, poi il classico iter delle visite mediche tra Humanitas e Coni, prima di raggiungere la sede per il contratto che lo legherà con la formula del prestito all’Inter. L’accordo è stato trovato già martedì scorso, mentre negli ultimi giorni Marotta e l’avvocato del belga Ledure hanno sistemato gli ultimi dettagli.

Calciomercato Inter, tutto pronto per il ritorno di Lukaku: fissate visite e firma

Lukaku
Lukaku, classe ’93 ©LaPresse

Parte fissa da 8 milioni di euro più circa 3 di bonus, con Lukaku che si è decurtato l’ingaggio a poco meno di otto milioni per tornare in maglia nerazzurra. Decisiva la volontà del giocatore, da mesi in pressing sul Chelsea per lasciare Londra. L’Inter per evitare contrattempi dovrebbe quindi ufficializzarlo prima del 30 giugno, termine ultimo per usufruire del Decreto crescita sullo stipendio di ‘Big Rom’. Il bomber classe ’93 poi usufruirà di qualche altro giorno di vacanza visti gli impegni con la nazionale belga e si aggregherà a metà luglio ad Appiano Gentile agli ordini del gruppo di Simone Inzaghi.