Gnonto, nuova squadra per il talento azzurro: c’è l’accordo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:15

Wilfried Gnonto ha acceso su di sé l’interesse di diverse squadre: spunta l’intesa per la prossima stagione

Nei match della Nazionale ad inizio giugno, tra la Finalissima con l’Argentina e le gare di Nations League con Germania, Ungheria e Inghilterra, il bilancio è stato in agrodolce per gli azzurri di Mancini, che sembrano solo all’inizio della ripartenza per un nuovo ciclo, con molte incognite. Una delle poche note liete, è stata Wilfried Gnonto.

Gnonto, nuova squadra per il talento azzurro: c'è l'accordo
Wilfried Gnonto © LaPresse

Il 18enne di origini ivoriane e di scuola Inter, attualmente allo Zurigo, ha mostrato buone doti tecniche e un talento molto interessante in prospettiva. Bagnando il debutto subito con un assist, nella gara d’andata contro la Germania, e trovando la prima rete in azzurro nel ritorno con i tedeschi, sebbene a margine di una sconfitta pesantissima per 5-2. Inevitabile che l’interessamento dei club nostrani si riaccendesse. Calciomercato.it ha segnalato nei giorni scorsi la presenza di Roma, Fiorentina, Sassuolo e Monza sul giovane Gnonto. Ma tutte le pretendenti italiane rischiano di dover cedere il passo.

Gnonto, niente Italia: accordo per restare all’estero

Gnonto, nuova squadra per il talento azzurro: c'è l'accordo
Wilfried Gnonto © LaPresse

Secondo il portale olandese ‘Ad.nl’, infatti, Gnonto sarebbe molto vicino al Feyenoord. Il club di Rotterdam avrebbe quasi concluso l’accordo con il giocatore per il trasferimento e cerca ora l’intesa con lo Zurigo, che per il suo cartellino chiede circa 4 milioni di euro. Feyenoord che sarebbe anche davanti al Psv e al Napoli, altre squadre che lo hanno sondato piuttosto da vicino. Ma Gnonto privilegerebbe la proposta proveniente da Rotterdam per la maggiore possibilità di giocare e crescere, pur avendo altre offerte economicamente più vantaggiose.