Addio sicuro alla Juventus: de Ligt sa già dove giocherà

È tornato in primo piano il futuro di Matthijs de Ligt: le ultime indiscrezioni sul centrale olandese della Juventus

Matthijs de Ligt fa tremare i tifosi della Juventus. L’olandese avrebbe declinato l’ultima proposta di rinnovo del club bianconero, chiedendo addirittura la cessione.

Matthijs de Ligt © LaPresse

Nelle scorse settimane l’ex capitano dell’Ajax aveva già lanciato dei segnali: “Al momento sono in corso le trattative e quando sarà il momento deciderò se prolungare o se guardare oltre. Guardo sempre a ciò che è meglio per me in termini di progetto sportivo. Due quarti posti consecutivi non bastano, bisognerà fare dei passi in avanti in quella direzione perché si tratta di risultati deludenti. La Juve è un club che vuole e deve sempre diventare campione”. Come raccontato da Calciomercato.it, i due club di Manchester si sono così attivati sul difensore, così come il Chelsea di Thomas Tuchel. De Ligt potrebbe lasciare subito la Juventus.

Calciomercato Juventus, in Inghilterra sicuri: de Ligt giocherà in Premier League

De Ligt © LaPresse

Come riferito dal ‘Corriere dello Sport’, in Inghilterra sono già sicuri: l’anno prossimo de Ligt giocherà in Premier League. Due le squadre in prima fila, il Manchester United di ten Hag e il Chelsea. Tuttavia, la Juventus non si siederà al tavolo per meno di 100-115 milioni di euro. In caso di addio, il club bianconero ha in cima alla lista Kalidou Koulibaly. A ‘Tuttosport’, il regista e attore Michele Placido, noto tifoso della Juve, non ha dubbi a riguardo: “De Ligt è fortissimo, ma tutto ha un prezzo. Il sacrificio dell’ex Ajax sarebbe pesante, ma se poi arrivasse davvero Koulibaly… Il difensore del Napoli è più esperto e in questo momento, dopo una annata complicata, la Juventus ha bisogno di pensare soprattutto al presente per tornare a vincere subito”.