Via dal Milan per 55 milioni: tifosi approvano

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:32

Milan, il piano della dirigenza: dalle cessioni possibile ricavare un tesoretto di oltre 50 milioni di euro

Un tesoretto da oltre 50 milioni che il Milan potrebbe investire sul mercato. In attesa di quello che sarà il rinnovo di Maldini e Massara e di quello che sarà il mercato in entrata con i nodi legati a Botman e Renato Sanches entrambi nel mirino del Psg, il club rossonero riflette anche sulle cessioni.

Tifosi Milan
Tifosi Milan © LaPresse

Con il riscatto di Messias ormai cosa fatta e l’intenzione di acquistare un esterno destro d’attacco, in uscita in casa rossonera ci sarebbero sia Castillejo che Saelemaekers. Come riferisce ‘Sport Mediaset’, il club sarebbe al lavoro per ricavare dalle cessioni un tesoretto di 55 milioni di euro. In particolare sarebbe proprio il belga l’uomo che potrebbe garantire un maggior introito.

Calciomercato Milan, da Saelemaekers a Rebic: il punto sulle cessioni

La cessione dell’ex Anderlecht garantirebbe ai rossoneri una plusvalenza importante. Il giocatore piace molto in Spagna ed è dalla Liga che potrebbe arrivare l’offerta giusta, con il Milan che si accontenterebbe di 20 milioni di euro. La stessa cifra che il club rossonero vorrebbe ricavare da Rebic, che ha estimatori in Bundesliga e in Premier League. Per Castillejo invece appare probabile un ritorno in Liga. Il Milan attende offerte che potrebbero arrivare dal Valencia. Gattuso conosce molto bene il calciatore e il prezzo abbordabile del cartellino (4 milioni di euro) potrebbe garantire la riuscita dell’affare.

Saelemaekers
Saelemaekers © LaPresse

Dal mercato turco invece potrebbero arrivare nuovi fondi. L’Istanbul Başakşehir è intenzionato a riscattare il brasiliano Leo Duarte, ma ad una cifra inferiore rispetto a quella pattuita. Il difensore potrebbe portare nelle casse rossonere 4 milioni di euro. La stessa cifra che il Trabzonspor potrebbe offrire per Ballo Tourè. Tra gli esuberi c’è poi Caldara, che potrebbe partire, destinazione Empoli, per una cifra vicina ai 3 milioni di euro. Da sottolineare però che, oltre ad alcuni veri e propri esuberi come i due centrali e Castillejo, il Milan dovrebbe poi andare a trovare dei sostituti di Rebic e Ballo Toure. Il club infatti si ritroverebbe con i soli Hernandez e Leao sulla corsia mancina. Titolarissimi entrambi, ma privi di un cambio. Impossibile affrontare una stagione senza riserve su quel settore di campo.