CM.IT | Juventus-Di Maria, nessuno ‘sgambetto’ da Tevez

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:40

Carlos Tevez è ufficialmente il nuovo allenatore del Rosario Central: ecco come influirà sulla trattativa tra la Juventus e Di Maria

Da pochi minuti, Carlos Tevez è diventato il nuovo allenatore del Rosario Central: lo ha ufficializzato lo stesso club argentino attraverso i proprio canali. Dunque, parte subito da una panchina importante la carriera di allenatore dell’Apache.

Tevez, ufficiale: sarà l'allenatore del Rosario Central
Carlos Tevez con la maglia del Boca Juniors © LaPresse

Ma vi starete chiedendo: questo cosa c’entra con Angel Di Maria e la Juventus? È nota la volontà del ‘Fideo’, che il 30 giugno si svincolerà dal Paris Saint-Germain, di chiudere la carriera nel club rosarino, la squadra della sua città che lo ha cresciuto e lanciato nel calcio che conta: prima Benfica, poi Real Madrid e Manchester United. Per finire, appunto, con i parigini. Ma prima di tornare a casa, Di Maria vuole mettersi in mostra in un campionato europeo per convincere il commissario tecnico della Nazionale Argentina, Lionel Scaloni, a convocarlo per i prossimi Mondiali in Qatar.

Ed è altrettanto noto il forte interesse della Juventus, con Massimiliano Allegri in prima persona, per l’esterno d’attacco. È stato individuato come l’uomo ideale per formare il tridente con Dusan Vlahovic e Federico Chiesa, quando tornerà dall’infortunio, per tornare a vincere nell’anno del centenario. La Juve aspetta, adesso, una risposta, come vi raccontiamo da tempo, dopo l’ultima proposta: sono giorni caldi su questo fronte.

CM.IT | Juventus-Di Maria, nessuno 'sgambetto' da Tevez
Angel Di Maria, 34 anni ©️ LaPresse

Tevez al Rosario aspetta Di Maria, ma dovrà attendere

Nel frattempo, vista la mancata risposta data ai bianconeri, si era sparsa anche la voce che voleva Di Maria pronto a fare immediatamente ritorno in patria per vestire la maglia del Rosario Central. Una notizia che non trova riscontro nelle indiscrezioni raccolte da Calciomercato.it: la decisione è presa e, a meno di clamorosi colpi di scena, Di Maria giocherà in Europa nella stagione 2022/2023, prima di tornare in patria e vestire la maglia del Rosario Central dall’estate del prossimo anno. Nel frattempo, come detto, sono i giorni dell’attesa per la Juventus che aspetta, con fiducia, la decisione del calciatore.