CMIT TV | Juve, tensione con Allegri: “Il tecnico si gioca tutto”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 7:59

La Juve si sta muovendo concretamente sul calciomercato, ma attenzione anche ai rapporti tra la dirigenza e Allegri. Nuovo annuncio in diretta

La Juve è nel vivo di una sessione di calciomercato che potrebbe rivoluzionare la rosa bianconera e regalare grandi colpi a Massimiliano Allegri.

CMIT TV | Juve, tensione con Allegri: "Il tecnico si gioca tutto"
Campi alla CMIT TV

Al netto di Paul Pogba che ormai è sempre più vicino al ritorno a Torino, attenzione al possibile colpo in attacco per la Vecchia Signora. Ne ha parlato Graziano Campi in diretta alla CMIT TV, la tv di Calciomercato.it: “Credo che Suarez non sia più proponibile in casa Juventus per mille motivi. I bianconeri hanno ricevuto oggi la doccia fredda del mancato riscatto di Demiral e questo potrebbe incidere. Ora i bianconeri dovranno decidere se tenerlo o metterlo sul mercato. Sembra che i bianconeri vogliano anche confermare Rugani. Per quanto riguarda Di Maria, io credo che la Juventus debba ragionare di più sui giovani. Capisco la suggestione, ma se dicesse di no non mi strapperei i capelli. Sul mercato nel ruolo di ala destra vedo tantissimi nomi, non è una posizione dove c’è poca offerta, come può essere per un terzino sinistro”.

Non solo calciomercato: occhio al rapporto tra Allegri e la dirigenza

Non solo calciomercato: occhio al rapporto tra Allegri e la dirigenza
Allegri ©️LaPresse

Il calciomercato, dunque, deciderà tanto, ma attenzione anche al futuro di Allegri in bianconero. Campi dice chiaramente: “Sicuramente c’è un po’ di tensione all’interno della società circa la visione del futuro. Allegri sa che si gioca tutto la prossima stagione, mentre la dirigenza vuole un progetto per l’anno successivo, per essere protagonisti e puntando alla semifinale di Champions. C’è anche Dembele, non so che fine abbia fatto, eventualmente corrisponderebbe a un profilo giovane”.