Dybala-Inter, ora è fatta: dettagli e tempi dell’operazione. Decisiva… la mamma!

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:35

Ora sembra davvero fatta per l’arrivo di Paulo Dybala all’Inter: da limare gli ultimi dettagli economici, ma i dubbi sono pochi o nessuno

Starebbe per finire la prima vera telenovela dell’estate in Italia. Paulo Dybala a breve avrà la sua nuova squadra, a poche settimane dal suo addio commosso alla Juventus. E sarà un passaggio che non piacerà a quello che è stato il suo popolo per sette anni. La Joya cercherà di far felici i tifosi dell’Inter.

dybala inter marotta contratto ingaggio mamma
Dybala © LaPresse

Ieri c’è stato un contatto telefonico tra i nerazzurri e l’agente dell’argentino, Jorge Antun, che è servito per arrivare all’accordo definitivo sulla durata del contratto. Come scrive ‘La Gazzetta dello Sport’, Dybala ha detto definitivamente sì al progetto nerazzurro e avrebbe già dato mandato al suo entourage di chiudere la faccenda. Non solo, perché l’ex 10 della Juve avrebbe anche già parlato con Simone Inzaghi. Per la firma e gli annunci bisogna aspettare il rientro in Italia dell’argentino, che però non avverrà prestissimo. Ma intanto l’affare va definito e concluso e sarà fatto in questi giorni, non oltre questa settimana.

Dybala all’Inter è cosa fatta: cifre e durata del contratto. Decisiva anche mamma Alicia

dybala mamma inter
Dybala e la mamma Alicia © Instagram Paulo Dybala

Come conferma la ‘rosea’, l’accordo tra le parti è di un contratto quadriennale, quindi non un tre più uno, con Paulo Dybala che all’Inter percepirà 6 milioni più bonus – per cui vanno ancora definiti alcuni dettagli, insieme al premio alla firma – a stagione per arrivare fino a 7. Ma anche questo non sembra in discussione e nei prossimi giorni è previsto un altro incontro tra i nerazzurri e Antun, non ancora chiaro se in presenza o virtuale. Non c’è comunque fretta, visto che l’accordo non sarebbe in dubbio e andrebbe solo ratificato.

Anche se non si andrà ancora per le lunghe. In questi giorni Dybala è negli Stati Uniti, ma ha già scelto anche grazie alla mamma Alicia, molto presente nella vita del fuoriclasse argentino. Un altro alleato per Marotta, che è ormai arrivato al fotofinish di questa trattativa e secondo la ‘Gazzetta’ può già esultare, anche prima del 90′. La Joya ha detto sì, restano i passaggi burocratici e in consueti dettagli ma l’esito pare ormai scontato.