Milan ancora scippato: 35 milioni per volare in Inghilterra

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:50

35 milioni sul tavolo: il Milan vede sfumare un altro obiettivo, stavolta per la trequarti. Offerta dall’Inghilterra

Sarà un’estate calda quella che si appresta a vivere il Milan. Il calciomercato entrerà nel vivo nei prossimi giorni, con le firme sui contratti di Maldini e Massara.

Milan, Asensio in Inghilterra
Maldini e Massara ©LaPresse

I primi a sbarcare a Milano, verosimilmente, saranno Divock Origi e Renato Sanches. Si attendono novità nel giro di pochi giorni anche per Sven Botman e Noa Lang. Ma i colpi di mercato potrebbero essere diversi, soprattutto sulla trequarti, qualora dovessero andare via alcuni calciatori, ritenuti cedibili e che hanno deluso la scorsa stagione. E’ evidente che con la giusta offerta anche Alexis Saelemaekers e Ante Rebic farebbero le valigie, dando spazio ad altri affari.

Per la trequarti oltre a Noa Lang, con il quale è stato raggiunto un accordo, attenzione ad altre piste come quella che porta a de Ketelaere. Ma in passato al Milan è stato accostato anche Marco Asensio.

Calciomercato Milan, concorrenza per Asensio

Milan, Asensio in Inghilterra
Asensio ©LaPresse

Si è mosso Paolo Maldini per capire la fattibilità dell’operazione. Il calciatore spagnolo ha un contratto in scadenza fra poco più di un anno, il 30 giugno 2023. Il rinnovo non è ancora arrivato e inevitabilmente rappresenta un’occasione di mercato.

Il Milan potrebbe decidere di coglierla ma i costi non sono certo bassi, con Asensio che vorrebbe guadagnare più di 7 milioni di euro netti a stagione. Bisogna, inoltre, fare i conti con la concorrenza inglese.

In prima linea, come più volte raccontato, c’è l’Arsenal ma attenzione ad una squadra sulle sue tracce. Dall’Inghilterra – come riporta MundoDeportivo – sostengono che anche il Manchester United vorrebbe provare a convincere il giocatore a trasferirsi in Premier League. I Red Devils non vorrebbero andare oltre i 35 milioni di euro.